Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zazà - Cultura società meridione e spettacolo

Terre di passaggio - puntata speciale con concerto live di Raiz & Radicanto

Ascolta l'audio
Concerto di Raiz & Radicanto dal vivo nell'auditorium della sede Rai della Puglia, la raccolta di racconti "Napoli, via Cappella vecchia, 31" del giovane rabbino Pierpaolo Pinhas Punturello, testi ebraici in dialetto salentino con Fabrizio Lelli, docente di lingua e letteratura ebraica, la Bari medioevale sede di un'importante Gran Sinagoga, lo studio dei testi ebraici ha appassionato nella piccola comunità di San Nicandro Garganico, immagini e ricordi di un gruppo di profughi ebrei raccontati dal giornalista Janos Chialà sul quotidiano israeliano Ha'aretz.

Terre di passaggio - puntata speciale con concerto live di Raiz & Radicanto
Da Napoli al Salento, storie ebraiche dal Sud Italia
21 aprile 2019 alle 15.00

Secondo il rabbino spagnolo Beniamino da Tudela, nel XII secolo a Gerusalemme vivevano 200 nuclei di famiglie ebraiche. A Otranto se ne contavano 500, a Palermo 1500. Ebraismo e Sud Italia si sono arricchiti a vicenda per secoli. Un legame che riprende la sua forza. Nel pomeriggio del 21 aprile, Radio 3 racconterà alcuni episodi di questa storia.

A partire dalle 15.00, nella trasmissione Zazà, Raiz & Radicanto eseguiranno dal vivo diversi brani del disco Neshama, omaggio alla tradizione degli ebrei sefarditi, le comunità espulse dalla Spagna a partire dal XV secolo. Musica che restituisce atmosfere familiari a tutto il Mediterraneo. L'esibizione nell'auditorium della sede Rai della Puglia annuncia l'undicesima edizione del Festival internazionale ‘Di Voce in Voce', che si svolgerà al Teatro Traetta di Bitonto, presso l’Auditorium Vallisa di Bari e la sede del consolato d’Italia a Stettino in Polonia.
A commentare la musica di Raiz & Radicanto, le diverse storie che riguardano gli ebrei e il Mezzogiorno.

A partire dalla Napoli di oggi e dalla sua sinagoga. "Napoli, via Cappella vecchia, 31" è il titolo della raccolta di racconti pubblicati dal giovane rabbino Pierpaolo Pinhas Punturello (Ed. Salomone Belforte). Nove sguardi sulle molteplici identità possibili nella modernità partenopea e una riflessione sul delicato equilibrio tra tradizione e ricerca di nuove possibilità.

Aspetti che possono essere studiati anche osservando lingue e dialetti. Con Fabrizio Lelli, docente di lingua e letteratura ebraica all'Università del Salento e direttore del museo ebraico di Lecce, seguiamo le tracce dei manoscritti realizzati in Terra d'Otranto tra Medioevo e Rinascimento. Tra questi, non mancano testi in dialetto salentino - indicato come "pugghìsu" - che gli ebrei scrissero e parlarono anche dopo la fuga verso Corfù.

Nel Medioevo Bari fu sede di un'importante Gran Sinagoga, centro di cultura in fiorente attività anche durante l'emirato arabo di Bari del IX secolo, come ci racconta Vito Bianchi, archeologo scrittore e docente all'Università di Bari.

Lo studio dei testi ebraici ha impegnato, nei primi anni del Novecento, anche la piccola comunità di San Nicandro Garganico, capace di una fede così forte da superare il timore delle delle leggi razziali volute dal fascismo, spiega Grazia Gualano.

A seguito della Shoah furono tanti gli ebrei che trovarono rifugio in Puglia. A loro si dedicò Zygmunt Kelz, dentista scampato allo sterminio nazista. La sua storia, ricostruita dal figlio Bernardo.

Il Museo della Memoria e dell'Accoglienza di Santa Maria al Bagno, nel Salento, raccoglie immagini e altri ricordi della permanenza di un gruppo di profughi ebrei che per diversi mesi condividono luoghi e speranze con la popolazione locale. Una vicenda che il giornalista Janos Chialà ha raccontato sul quotidiano israeliano Ha'aretz, suscitando nostalgia in diversi lettori, che lo hanno contattato dopo essersi riconosciuti nelle storie e nelle immagini pubblicate.

Tutto questo in onda domenica 21 aprile alle 15.00 su Radio3 e sul web all'indirzzo www.raiplayradio.it


Zazà è un programma a cura di Anna Antonelli e Lorenzo Pavolini.

Ascolta Zazà >>

Libri e link

Pierpaolo Pinhas Punturello, "Napoli, via Cappella vecchia, 31" (ed. Salomone Belforte)
Fabrizio Lelli, "Gli ebrei nel Salento" (Congedo editore)
Vito Bianchi, "Otranto 1480, il sultano, la strage, la conquista" (Laterza)
Bernardo Kelz, Dai Carpazi alle Murge, odissea di Zygmunt Kelz, scampato alla Shoah (ed. Bastogi, 2009)
Janos Chialà, Holocaust Survivors' Strange and Wonderful Sojourn in Italy, Ha'aretz
Film di Yalel Katzir, "Rinascere in Puglia"

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Vento di terra

Vento di terra

13/10/2019

Enzo Gragnaniello, Targa Tenco per il miglior album in dialetto con il suo "Vient' 'e terra"; il Festival delle Letterature Migranti di Palermo con il fotografo Charley Fazio; i radio documentari di Marzia Coronati sui "Moderni Etruschi"; la "Corsa dei Poveri Cristi" organizzata da Luca Acito; la rubrica "Bellezza e bizzarria" con Goffredo Fofi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Tutta un'altra storia

Tutta un'altra storia

06/10/2019

Il nuovo inedito "Sulo 'na voce" di Maria Nazionale; il libro "Storia dell'Italia corrotta" del sociologo ed esperto di criminalità organizzata, Isaia Sales; Giovanni Longo racconta cosa sta accadendo dopo il sequestro ordinato dal tribunale di Catania nei confronti di Mario Ciancio Sanfilippo; da Cagliari il festival Tuttestorie; per Bellezza e bizzarria a cura di Goffredo Fofi; la Finestra sul Mediterraneo a cura di Lea Nocera abbiamo parlato di Egitto.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Fiabe dal Sud

Fiabe dal Sud

29/09/2019

Le "Fiabe sarde" di Sergio Atzeni con Rossana Copez, il libro "Bari Calibro 9" con Domenico Mortellaro, il rap di Ralph P., la rubrica Bellezza e bizzarria con Goffredo Fofi, la regista Alessandra Cutolo di ritorno dal Sudan e Lorenzo Pavolini dal festival Lectorinfabula. Infine, il ricordo di Francesco Durante con Gaetano Cappelli e Titti Marrone.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Asini per sempre

Asini per sempre

30/06/2019

"La dama bianca semuà", pièce di Igor Esposito con Vincenzo Nemolato sull'amante del ciclista Fausto Coppi; i premi "Gli asini", di cui uno assegnato a Vinicio Capossela; per la rubrica Bellezza e bizzarria, Goffredo Fofi racconta "La signora di Shanghai" (1947) di Orson Welles; "Nowhere" l'esordio del sassofonista Vincenzo Saetta; il ricordo di Loredana Simioli con Maurizio Braucci; il progetto "La casa della poetessa di Riace".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per