Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zazà - Cultura, società, meridione e spettacolo

Sud atomico

Sud atomico
Ascolta l'audio
Il libro "Sud atomico" della giornalista Marisa Ingrosso, il tema del femminicidio con gli scrittori Laura Bosio e Giuseppe Montesano, Roberto Michelangelo Giordi finalista di Musicultura 2019, il musical O'bben e o'mal di Franco Ricciardi, la rassegna SE/PRELUDI del Napoli Teatro Festival commentato da Lello Voce e Rosanna Bazzano. Per la rubrica Bellezza e bizzarria, Goffredo Fofi racconta "Il ladro di Bagdad", film del 1940.

Sud atomico
14 aprile 2019 alle 15.00

Dal 10 al 12 aprile a Bari il Centro di documentazione per la legalità e la nonviolenza Antonino Caponnetto ha fatto incontrare 1500 studenti con gli autori di libri e inchieste sull'attualità del sud, organizzando il Festival della letteratura e della legalità e della nonviolenza. Tra i libri presentati, il recente Sud atomico della giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Marisa Ingrosso (Ed. Radioci future): un'inchiesta sui materiali radioattivi transitati nelle regioni meridionali, che spesso seminano paure e dubbi tra le popolazioni. Basato su documenti rimasti a lungo inaccessibili, Sud atomico chiarisce gli aspetti più scottanti di questa vicenda, dal punto di vista ambientale, sanitario e legale.

Un racconto di Dostoevskij apre il quarto incontro della rassegna Strane Coppie, a Napoli: La mite (1876), il monologo di un marito davanti al cadavere della moglie suicida. A guidarci nel tema del Femminicidio (o Incomprensibile femminile) saranno due importanti scrittori, Laura Bosio e Giuseppe Montesano.

Roberto Michelangelo Giordi, tra i finalisti di Musicultura 2019, è il protagonista dello spazio musicale con le sue raffinate riletture jazz della canzone napoletana.

Per la rubrica Bellezza e bizzarria, Goffredo Fofi ci porta alla scoperta de Il ladro di Bagdad, film del 1940 diretto da Ludwig Berger, Michael Powell e Tim Whelan, remake del film omonimo del 1924 da cui però diverge in molti particolari.

Franco Ricciardi sbarca in teatro con il suo primo musical dal titolo O'bben e o'mal per la regia di Donato Eremita e Bruno Lanza, in scena al Teatro Cilea di Napoli venerdì 19 aprile. Dalla musica al cinema, il due volte David di Donatello arriva anche al teatro con un progetto di impegno sociale aggiungendo un ulteriore tassello alla sua carriera artistica.

il reading di jazz poetry di Genny Lim, prima ospite della rassegna SE/PRELUDI del Napoli Teatro Festival, a cura di Silvio Perrella, commentato da Lello Voce e Rosanna Bazzano.

Ascolta Zazà >>

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta I fiori del Mezzogiorno

I fiori del Mezzogiorno

16/05/2021

Il libro "Baudelaire è vivo. I fiori del male tradotti e raccontati" di Giuseppe Montesano; lo spettacolo "Il filo di mezzogiorno" con Mario Martone; il progetto di counseling psicologico per la polizia penitenziaria nell'istituto di Uta con il direttore Marco Porcu e Rosella Floris; le giornate di primavera del FAI – Fondo ambiente italiano - al Sud con Michele Pontecorvo Riccardi, presidente Fai Campania; Bellezza e bizzarria: "La Scala a chiocciola" (1945) di R. Siodmak; Migrazioni con l'Archivio Memorie migranti e la compagnia teatrale Women crossing: la Finestra sul Mediterraneo: il punk turco.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Impero mediterraneo

Impero mediterraneo

09/05/2021

Focus sul decennio napoleonico al Sud e sul Regno delle Due Sicilie; Giorno Europeo - 9 maggio - e gli ultimi 20 anni nel nostro continente, dalla prospettiva delle regioni; due progetti artistici: R-evolution e SCRITTURE; Bellezza e bizzarria: "La notte del piacere" (1951) di Alf Sjomberg; prosegue il percorso con Archivio Memorie migranti e compagnia teatrale Women crossing; Finestra sul Mediterraneo: le proteste degli abitanti di Borj Essalhi. Percorso musicale: melodie post-imperiali.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lavoro a Sud

Lavoro a Sud

02/05/2021

Il lavoro a Sud, smartworking, southworking e prospettive future del Next Generation EU; l'attesa della riapertura dei teatri in Puglia; la situazione economico lavorativa in Sardegna; Bellezza e bizzarria: "I vinti" di Antonioni del 1953 e "Prima del diluvio" di Cayatte del 1954; le esperienze di vita delle donne e degli uomini che hanno attraversato il mediterraneo in cerca di una vita migliore. Percorso musicale: Melodie insurrezionali mediterranee

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Festa della Liberazione

Festa della Liberazione

25/04/2021

Puntata dedicata alla Festa della Liberazione - La liberazione dal nazifascismo da Sud; Siciliani resistenti; Antifascismo femminile; Bellezza e bizzarria: "La corona di ferro" (1941) di Alessandro Blasetti; Le origini del fascismo. Percorso musicale: Canti della Resistenza.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per