Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Una Spagna socialista?

Ascolta l'audio
Con un arrivo al governo un po' accidentato, in seguito agli scandali di corruzione che avevano travolto il PP di Rajoy, i socialisti spagnoli sembrano invece avere una possibilità di vittoria alle prossime elezioni del 28 aprile.
Con un arrivo al governo un po’ accidentato, in seguito agli scandali di corruzione che avevano travolto il PP di Rajoy, i socialisti spagnoli sembrano invece avere una possibilità di vittoria alle prossime elezioni del 28 aprile. Il voto era stato indetto a febbraio dal primo ministro Pedro Sánchez dopo che i partiti indipendentisti catalani avevano ritirato l’appoggio alla proposta di bilancio del governo. La mossa potrebbe aver funzionato a favore di Sánchez: diversamente da quelli di alcuni giorni fa, gli ultimi sondaggi suggeriscono che il suo Psoe guadagnerà molti più seggi parlamentari. In particolare l’ultimo sondaggio, condotto tra il 9 e l’11 aprile dalla società di ricerca sociale GAD3 per il quotidiano iberico La Vanguardia, stima i socialisti al 31,1 per cento dei voti, i popolari al 20,1 per cento, Ciudadanos al 14,4 per cento e Unidos Podemos con l′11,4 per cento. La formazione di estrema destra Vox è data all’11,2 per cento.
Un gran numero di votanti (il 26 per cento) rimane però indeciso su chi votare: a chi andranno le loro preferenze?
 
 
Mercoledì 17 aprile alle 11.00 Luigi Spinola ne parlerà con Manuel Campo Vidal, presidente dell’Academia de televisión, con Steven Forti , storico e analista politico, docente di Storia Contemporanea presso l'Università Autonoma di Barcellona. Ha scritto "Ada Colau, la Città in comune" (Alegre, 2016). El proceso separatista en Catalunia (Editorial Comares, settembre 2017). E con Piergiorgio Sandri, giornalista economico de La Vanguardia. 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Come vota l'Europa?

Come vota l'Europa?

24/05/2019

Brexit, l'asse franco-tedesco, il Gruppo Visegrad. Ognuno a suo modo si prepara a un voto che segnerà le sorti dell' Europa.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta India, la Grande Democrazia si è mossa

India, la Grande Democrazia si è mossa

23/05/2019

Dall'India all'Indonesia si vota e si protesta: nella prima le votazioni sono iniziate l'11 aprile e la sessione finale è avvenuta il 19 maggio. I risultati elettorali ufficiali verranno annunciati il 23 maggio. Jakarta intanto è a ferro e fuoco, gli scontri post-elettorali.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Guerre di rete

Guerre di rete

22/05/2019

Le guerre di rete tra USA e Cina: tra cortina di ferro e spionaggi tecnologici.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Metter mano a quale sviluppo sostenibile?

Metter mano a quale sviluppo sostenibile?

21/05/2019

La vincitrice del premio europeo di sostenibilità 2019 è Malta. Un'isola dalle acque limpide, ma dalle transazioni e finanze molto più opache. Dove passano migranti di serie B e di serie A e dove più di un migliaio di stranieri ha ottenuto un passaporto UE in cambio di milioni di euro. E non solo Malta. Anche Bulgaria e Cipro sembrano essere destinazioni favorite dagli "acquirenti".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per