Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Rassegna stampa del 26/04/2019

Rassegna stampa del 26/04/2019
Ascolta l'audio
La rassegna della stampa estera letta e commentata da Luigi Spinola

Buongiorno dalla rassegna stampa internazionale di @radio3mondo , oggi la nostra apertura dall'Africa, dal Mozambico, con una notizia battuta nella notte solo da alcune testate: l'arrivo di un nuovo ciclone solo 5 settimane dopo Idai

Cyclone Kenneth: Storm-battered Mozambique hit again – BBC

 

Alcune case sono già crollate e ci sono località al buio, si attende almeno 1 metro di pioggia in più rispetto alla media stagionale (e di un intero anno)

Cyclone Kenneth: Mozambique hit by its strongest storm ever – Guardian

 

Da parte sua @AlJazeera si concentra soprattutto sul post-ciclone Idai, come per esempio i luoghi dove i capi del villaggio obbligano le donne a prestazioni sessuali per avere i generi di prima necessità

Mozambique cyclone victims 'forced to trade sex for food' – Al Jazeera

 

Rimaniamo in Africa ma ci spostiamo in Sudan dove ieri , ci racconta @lemondefr , è scesa in piazza una folla immensa per chiedere un governo di civili. C'è stata una partecipazione massiccia anche della magistratura

Soudan : une foule immense manifeste pour réclamer un pouvoir civil – Le Monde

 

Cambiata la stima delle vittime dell'offensiva su Raqqa due anni dopo: un'inchiesta portata avanti da @amnesty che rivela come le vittime civili della coalizione guidata dagli USA siano state almeno 1600

US-led coalition 'killed 1,600 civilians' in Syria's Raqqa – Al Jazeera

 

In Sri Lanka intanto il bilancio ufficiale è stato visto al ribasso, circa 250 morti: questa è una delle poche notizie che troviamo oggi sul paese tranne che sul @nytimes che dedica ancora 4 pezzi alla situazione

Sri Lankan Accused of Leading Attacks Preached Slaughter. Many Dismissed Him. – The New York Times

 

Il quotidiano di Colombo The Island pubblica un "pezzo di servizio" con le foto dei ricercati per gli attentati e i numeri di telefono da contattare per aiutare la polizia

Public help sought to apprehend Easter Sunday bombing suspects – The Island

 

Restiamo in Asia con l'incontro tra Putin e Kim Jong-un : sembra che quest'ultimo abbia colto l'occasione per lamentarsi dell'atteggiamento di Washington

Kim says Korean Peninsula peace entirely depends on Washington's future attitude – Korea Times

 

Abbiamo cercato notizie dell'incontro sulla stampa cinese ma abbiamo trovato soprattutto altro, ovvero dichiarazioni riguardanti la via della seta

Xi stresses high-quality development of Belt and Road – Global Times

 

"E' tempo per Washington di entrare a far parte di questo grande progetto che è aperto a tutti" afferma il @globaltimesnews

Time for Washington to consider joining Belt and Road – Global Times

 

Ci spostiamo negli Stati Uniti dove ci si occupa dell'annuncio della candidatura alla corsa presidenziale 2020 di Joe Biden

Joe Biden Announces 2020 Run for President, After Months of Hesitation – The New York Times

 

Scegliete me come persona matura per tornare a essere quello che eravamo...dobbiamo lottare per la salvezza dell'anima della nostra nazione", alcuni frammenti del discorso del 76enne Biden

Biden goes to the dark side in launch video – Politico

 

Chiudiamo con la Francia dove Macron sembra non impressionare né il popolo né la stampa: riassumiamo con il titolo di @libe "Dove sta il wow?"

Il est où le “Waouh”? – Liberation

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta  Terre di Abramo

Terre di Abramo

26/11/2021

Tornano gli scontri tra israeliani e palestinesi nella città vecchia, mentre a Mosul, in Iraq, vengono riaperte altre due chiese distrutte dallo Stato Islamico.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lo Yemen e la "morale pubblica"

Lo Yemen e la "morale pubblica"

25/11/2021

Una puntata dedicata alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Storie da Yemen, Afghanistan e della rete anti-tratta delle suore di tutto il mondo Talitha Kum.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La vittoria dei contadini indiani

La vittoria dei contadini indiani

24/11/2021

La vittoria dei contadini indiani su Modi. Oxagon, la città galleggiante del futuro in Arabia Saudita e i suoi scheletri negli armadi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Torna un governo civile in Sudan

Torna un governo civile in Sudan

23/11/2021

Torna un governo civile in Sudan. Violazioni dei diritti umani sempre più sistematiche nella guerra in Tigray, in Etiopia. In Somalia i giornalisti nel mirino di Al Shabab.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per