Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Classicaradio

Per forza o per amore

Ascolta l'audio
M. Clementi, Sinfonia n. 4 in re

Essere noto (e in genere non proprio amato9 quasi esclusivamente perché le sue composizioni troneggiano, obbligatorie, nei programmi degli studi pianistici è per un musicista ben gramo destino. Un nome, quello di Muzio Clementi, che automaticamente si associa ai repertori didattici - disconoscendo in pratica tutto il resto della sua opera. Resto non trascurabile: 110 Sonate per pianoforte (che si aggiungono alle Sonatine nonché ai famigerati e temuti studi del Gradus ad Parnassum), svariate opere sinfoniche e da camera e un'attività musicale intensissima: tra i suoi allievi Cramer, altro autore di studi pianistici, e John Field, considerato il padre del Notturno.

Scavando un poco nella storia e nei repertori di archivio, a firma di Clementi si trova materiale apprezzabile - ma non proprio di casa nelle sale da concerto e in quelle di registrazione. Eppure la scrittura di Muzio Clementi, ricca delle influenze di più illustri contemporanei, mostra un interessante connotazione cosmopolita.

La biografia ce lo conferma: mostratosi fin dall'infanzia come un talento musicale, Muzio adolescente è organista nella Chiesa romana di S. Lorenzo in Damaso. Notato da un mecenate inglese Clementi svolgerà oltremanica la sua formazione; in Inghilterra godrà i primi successi come solista al clavicembalo. A Londra il musicista sarà a lungo direttore al cembalo nel King’s Theatre e nel 1813 sarà tra i fondatori di quella che cent'anni dopo diventerà la Royal Philharmonic Society.

La fama del musicista romano cresce anche grazie ai tanti concerti in tour attraverso l'Europa; nella Vienna di Giuseppe II, in una di quelle sfide che frequentemente animavano le serate delle corti, l’abilità di Clementi sulla tastiera è posta a confronto con quella di Mozart proprio dall'imperatore, che vota la parità. Del rivale Mozart non ebbe grande stima ("un ciarlatano come tutti gli italiani"), salvo trarre da una Sonata dell'italiano un frammento che entrerà anni dopo nel suo Flauto magico. Diventato anche importante editore, nel pubblicare quella sonata Clementi aggiungeva prudentemente "Scritta dieci anni prima del Flauto Magico di Mozart". Contrariamente a Mozart, Beethoven ammirò molto Clementi, che fu editore di tutte le sue opere; il compositore, detto "padre del pianoforte", fu sepolto nell’Abbazia di Westminster.

Corrispondenze armoniche col Mozart più maturo, energici accenti beethoveniani e riferimenti al teatro coevo si colgono in classico equilibrio nella Sinfonia n. 4; trentacinquesima composizione di Clementi priva di numero d’opera fu scritta tra il 1810 e il ’24 ed è un condensato interessante da non liquidare semplicisticamente, anche se la genialità forse è un'altra cosa.

Muzio Clementi
Sinfonia, n. 4 in re minore-maggiore WoO 35
 - Introduzione e allegro vivace
 - Larghetto cantabile
 - Minuetto pastorale
 - Finale

Orchestra Sinfonica di Milano della Rai
direttore, Francesco Mander

Registrato a Milano il 5 dicembre 1974

Antonio Canova 
Venere Italica (part.)
Jean-Pierre Dalbéra per Wikimedia Commons

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Gli anni dell'amore

Gli anni dell'amore

10/10/2019

C. Wieck, Trio op. 17

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Passioni gitane e anomali finali

Passioni gitane e anomali finali

10/10/2019

Ruggero Leoncavallo, Zingari

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Clara, un talento ante Robert

Clara, un talento ante Robert

03/10/2019

Clara Wieck, Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op. 7

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Anni fecondi

Anni fecondi

03/10/2019

Leopold Mozart, La slitta musicale

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per