Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Non è un Paese per Giovani

Sono un vampiro

Sono un vampiro
Ascolta l'audio
Siamo vampiri e che dobbiamo fare? Dice che abbiamo super poteri inutili, tipo l'equilibrio e la mira. E che ci fo? Canestro da 3? Camminerò sui cornicioni. Gli ultimi vampiri del mondo. Credo che siamo inutili. Non ce n'è più bisogno di noi. In questa società c'è già chi ci succhia il sangue. Siamo un clan, viaggiamo nel tempo, immortali in un mondo di merda. Che sfiga! Non proviamo sentimenti e non ci si commuove mai, solo al tramonto sulla spiaggia a sentire le canzoni di Mina.
Un vampiro nel mio letto. Oddio! Assomiglia a Sgarbi e come mai? Ah perché ho letto su un giornale che ha perso una causa per 40.000 euro. Forse mi è rimasta impressa la notizia. Ha i denti aguzzi e vuole succhiarmi il collo. Lo lascio fare. Mi sento meglio. Come liberato. Più leggero.
Certo vampirizzato da Sgarbi chi se lo sarebbe mai aspettato. Meglio Costanzo o la De Filippi oppure Giorgino,  quello del tg. Ma perché dico sti nomi assurdi? Sono scritti qui su questo foglio. Ci sono anche Patty Pravo e Sophia Loren. Ma che sono tutti vampiri? Ma dai! Sophia vampira?! Mastroianni non c'è. Ora però ci sarò anch'io. Sto sognando? Mah, sembra tutto così vero. Nooo! Anche  Citati. Lo scrittore. E' vampiro anche lui. Non ci credo?! La Isoardi, be' ci può stare, Herlitzka, anche lui ci può stare. Haber no. C'è scritto proprio così. Sai come s'incazza quando lo viene a sapere. Lui quando viene escluso da qualsiasi clan ci rimane parecchio male. Papaleo sì, anche Max Gazzè. Siamo vampiri e che dobbiamo fare? Dice che abbiamo super poteri inutili, tipo l'equilibrio e la mira. E che ci fo? Canestro da 3? Camminerò sui cornicioni. Gli ultimi vampiri del mondo. Credo che siamo inutili. Non ce n'è più bisogno di noi. In questa società c'è già chi ci succhia il sangue. Siamo un clan, viaggiamo nel tempo, immortali in un mondo di merda. Che sfiga! Non proviamo sentimenti e non ci si commuove mai, solo al tramonto,  sulla spiaggia a sentire le canzoni di Mina. Aspettiamo l'evento. Chissà quando è chissà dove. Non si uccide più nessuno, si rubano sacche di sangue negli ospedali e si beve quello. Certo non è freschissimo ma è pur sempre sangue. Il nostro metadone sono le telline. Ci placano la sete. Anche questo è strano. Dobbiamo vivere vicino al mare per averne sempre una scorta in casa. Che film! Che sogno! Che flash! Sto sognando tutto così precisamente che ci scriverò una storia, un monologo, un racconto. Siamo dannati e felici. Sì, dannati per sempre, finché qualcosa non ci libererà da questo incantesimo e solo allora potremo essere felici. Sento che mi sto svegliando. Paco mi gratta la mano perché sono le otto e vuole mangiare. Apro lentamente gli occhi e sono in camera steso nel letto. Sono ancora convinto di essere vampiro. Ancora per poco. Ecco ora non più. Mi alzo, sorrido, scendo dal letto. Ho fame, anzi sete. Guardo Paco, il mio cucciolotto adorato, lo prendo in braccio e gli do un morso improvviso sul collo. Lo sventro e succhio tutto il suo sangue fresco. Ah, adesso si che comincia bene la giornata. Sto ancora dormendo, almeno credo. Sì, sì sto dormendo perché adesso Paco viene a raspare per svegliarmi, sono davvero le otto. Ha davvero fame. Ma io sono ancora davvero un vampiro. Forse sto ancora sognando. Sono alla radio e sto leggendo il monologo guardo il collo di Cervelli, bello bianco lungo, ho sete, me lo bevo...
Cervelli: ahia, ma sei scemo? 
Oh scusa non sto più sognando, meno male va, mi dispiace. Pensavo di essere ancora un vampiro.
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

23/10/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

22/10/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

21/10/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

20/10/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per