Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Pezzi da 90

Pezzi da 90 - Enzo Jannacci, rincorreva già da tempo un bel sogno d'amore

Pezzi da 90 - Enzo Jannacci, rincorreva già da tempo un bel sogno d'amore
Ascolta l'audio
Jannacci raccontava storie strampalate in un modo buffo, comico e surreale, sembravano assurde, ma erano terribilmente vere, perché nascevano dall'amore per gli altri

Enzo Jannacci quando incontra Dario Fo, nel 1962, ha 27 anni e già un bel po’ di gavetta alle spalle.  Jannacci è già stato un enfant prodige, un musicista di jazz, un pioniere del rock and roll. Ha accompagnato Celentano nelle prime esibizioni milanesi alla fine degli anni ‘50, ha cantato con Giorgio Gaber formando il duo “I Corsari”. Ma sarà Dario Fo ad incoraggiarlo a puntare tutto su quella sua vena surreale, nutrita di poesia e di attenzione agli altri. Sensibilità, altruismo, un po’ di follia che faranno di Jannacci un artista sincero e anticonformista, generoso e geniale.

Ascoltiamo Jannacci parlare di Dario Fo e del suo primo recital teatrale in un’intervista del 1964, alla vigilia di quel debutto, intervistato da Piero Angela. Poi in un’altra intervista parla della sua ispirazione e di come nascono le sue canzoni. Di quel modo particolare di Jannacci di guardare la vita se ne era accorto prima di tutti un altro amico, Luciano Bianciardi che, nelle note di copertina del primo disco di Jannacci, scrisse che la cosa più sorprendente in El portava i scarp del tennis non era che quella canzone parlasse di un barbone, ma che Jannacci parlasse di un barbone come di un suo amico…

Quell’amico che “rincorreva già da tempo un bel sogno d’amore”, lo stesso sogno che ha rincorso anche Jannacci per tutta la vita, da quando suo padre un giorno gli disse “vedi Enzino non devi pensare a te stesso perché ci sono gli altri. Da grande potresti fare il medico così potrai aiutare gli altri”

Angela Zamparelli

 

Documenti:

Enzo Jannacci intervistato da Vincenzo Mollica, Parole, parole. Storie di canzoni – Radio2 – 2006

Enzo Jannacci intervistato da Piero Angela, - Gr - settembre 1964

Enzo Jannacci intervistato da Adriano Mazzoletti, Viaggio tra i grandi della canzone , Radio1 - 1987

Enzo Jannacci intervistato da Gigi Marzullo, Sottovoce, Rai 1- giugno 2015

 

Canzoni di Enzo Jannacci

Vengo anch’io no tu no

La luna è una lampadina (cantata da Dario Fo)

Il cane con i capelli

Veronica

El portava i scarp del tennis

L’Armando

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta  Luca Marinelli, il corpo multiforme di un attore

Luca Marinelli, il corpo multiforme di un attore

21/10/2021

Luca Marinelli, attore di straordinario talento, sognava da bambino di fare l'archeologo stile Indiana Jones. Presto lo vedremo sul grande schermo nei panni di Diabolik

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Tim Burton, C'era un ragazzo che amava le storie horror

Tim Burton, C'era un ragazzo che amava le storie horror

18/10/2021

Alla Festa del Cinema di Roma 2021 premio alla carriera a Tim Burton, uno dei registi più visionari della storia del cinema

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Uma, musa vendicatrice di Quentin Tarantino

Uma, musa vendicatrice di Quentin Tarantino

14/10/2021

Uma Thurman in "Kill Bill", immagine di donna forte e coraggiosa scelta per il manifesto della Festa del Cinema di Roma 2021

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta  Blade runner, lacrime nella pioggia di un replicante morente

Blade runner, lacrime nella pioggia di un replicante morente

13/10/2021

Il 14 ottobre 1982 arrivava sugli schermi italiani "Blade runner", il film di Ridley Scott in cui convivevano fantascienza e noir . Capolavoro assoluto !

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per