Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

La rivoluzione iraniana compie 40 anni

Ascolta l'audio
Viene considerata l'ultima grande rivoluzione del Novecento. Tra nemici storici e nuove alleanze, interventi nei conflitti dell'area e leadership regionale, dossier sul nucleare e sanzioni: chi tiene in mano oggi le chiavi dell'Iran?

L'11 febbraio 2019 ricorre il quarantesimo anniversario della rivoluzione iraniana, che determinò la fine della monarchia e la costituzione della Repubblica Islamica dell'Iran. Viene considerata l’ultima grande rivoluzione del Novecento, la prima a essere trasmessa in tv e immortalata dai reporter di tutto il mondo. La fuga dello scià Mohammad Reza Pahlavi e il ritorno dell’ ayatollah Ruhollah Khomeini sono le due immagini che la immortalano, nelle quali ancora oggi si cerca “il peccato originale” dell’Iran contemporaneo. Per l’occasione la Guida suprema Ali Khamenei ha concesso un'amnistia a migliaia di detenuti, restando fermo sulla propria posizione verso gli Stati Uniti come l'asse del male, della violenza e dello spirito guerrafondaio: "Finché gli Usa continueranno con la loro ostilità verso l'Iran, noi continueremo a cantare morte agli Stati Uniti".  Tra nemici storici e nuove alleanze, interventi nei conflitti dell’area e leadrship regionale, dossier sul nucleare e sanzioni: chi tiene in mano oggi le chiavi del paese? 

Lunedì 11 febbraio alle 11.00 Roberto Zichittella ne parlerà con Alberto Zanconato, storico corrispondente dell’Ansa da Teheran, autore di “Khomeini. Il rivoluzionario di Dio”, (ed. Castelvecchi, 2018) e con Lucia Goracci, corrispondente RAI da Istambul al momento a Tehran.  

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo

Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo

18/10/2019

Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo. E dagli USA "back to Africa", nell' Anno del Ritorno 2019 in Ghana.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La giustizia per la Catalogna

La giustizia per la Catalogna

15/10/2019

È arrivata la sentenza del Tribunale Supremo di Madrid contro i 12 leader indipendentisti catalani, condannati per i fatti che portarono alla dichiarazione unilaterale d'indipendenza della Catalogna nell'ottobre 2017. Nessuno degli imputati è stato invece condannato per il reato più grave, la ribellione, cioè un uso della violenza finalizzato a rovesciare l'ordine costituzionale. Siamo andati poi in Kosovo dove le elezioni parlamentari sono state vinte dal partito di sinistra Vetëvendosje, storicamente all'opposizione

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Un accordo per la Brexit

Un accordo per la Brexit

17/10/2019

Un accordo per la Brexit sembrava vicino, ma gli unionisti irlandesi l'hanno appena bocciato.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La battaglia degli alberi a Mumbai

La battaglia degli alberi a Mumbai

16/10/2019

La Corte suprema indiana ha bloccato l'abbattimento di 2.700 alberi a Mumbay, il cuore del business del subcontinente con 20 milioni di abitanti, e una delle città più inquinate al mondo

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per