Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio anch'io

Tav e pastori

Ascolta l'audio
Apriamo con l'alta velocità Torino-Lione, perché adesso abbiamo le carte, l'analisi costi benefici è pubblica, ed è fortemente negativa. E quindi? Nella seconda parte in diretta da un'azienda agricola per parlare con allevatori, pastori, imprenditori della questione costo del latte e protesta sarda.
Tra gli ospiti:
Edoardo Rixi, vice ministro alle Infrastrutture (Lega)
Francesco Ramella, “Trasporti e Logistica”, Univ. Torino
Graziano Delrio, capogruppo Pd alla Camera
Elisa Pirro, senatrice M5s
Mauro Pacifici, allevatore e presidente di Coldiretti Viterbo
Salvatore Palitta, presidente consorzio pecorino romano
Piero Sardo, presidente della fondazione Slow Food per la biodiversità
Patrizio Nicolai, allevatore della Tuscia
Andrea Leoni, allevatore della Tuscia

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Nuova Zelanda, strage in due moschee di Christchurch -  Friday for future: sciopero globale

Nuova Zelanda, strage in due moschee di Christchurch - Friday for future: sciopero globale

15/03/2019

Friday for future la protesta studentesca che si sta estendendo in tutto il mondo per chiedere molto più impegno contro il cambiamento climatico e le sue conseguenze, ospiti il Ministro Costa da Nairobi e i ragazzi in manifestazione Che vogliono questi ragazzi? Quali provvedimenti è realistico attendersi dai governi? Qual è altrimenti il prezzo da pagare? Dalle 8.35 parleremo della strage in Nuova Zelanda decine e decine di morti, attaccate due moschee di Christchurch con collegamenti dalla Nuova Zelanda e dall'Australia: testimoni, ospiti e riflessioni

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Dati sul lavoro e proposte di legge sul salario minimo. Venezuela

Dati sul lavoro e proposte di legge sul salario minimo. Venezuela

14/03/2019

La disoccupazione scende al 10,6%. Lo dice l'Istat, che ha diffuso i dati dell'ultimo quadrimestre dell'anno appena passato. Il numero dei disoccupati nel 2018 si è ridotto rispetto all'anno prima di 151mila unità. Le persone che cercano lavoro restano comunque 2,7 milioni. Il tasso di occupazione è del 58,5%, molto vicino al picco massimo toccato nel 2008. La percezione degli italiani corrisponde a questi dati? L'Inps intanto lancia l'allarme salari: il 22% dei lavoratori guadagna meno di 9 euro l'ora. Nell'ultima parte, dalle 9, il punto sulla crisi istituzionale in Venezuela, che tra scontri alle frontiere e black out energetico, ha causato decine di morti. Chi ha ragione tra Maduro e Guaidò? Qual è la soluzione possibile?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Via della Seta e Brexit

Via della Seta e Brexit

13/03/2019

L'Italia si appresta a firmare il Memorandum sulla Via della seta. Si tratta di un accordo quadro con la Cina, i cui contenuti sono tutti da costruire. Stati Uniti e Europa ci invitano a non firmare, col timore che i cinesi possano imporre i loro modelli economici e persino politici. Il ministero dello sviluppo rassicura sul fatto che nessun asset strategico sarà ceduto, ma il vicepremier Salvini esprime dubbi. Saremo colonizzati dai cinesi oppure il risultato sarà solo un miglioramento del nostro export? Dalle 9 approfondimento su Brexit. Il parlamento britannico vota stasera il nuovo piano negoziato con Bruxelles per un distacco consensuale. Quali rischi e quali vantaggi per Londra e per noi europei?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Tav, Matteo Renzi e incidente aereo Ethiopian

Tav, Matteo Renzi e incidente aereo Ethiopian

12/03/2019

Il cda della società italo-francese incaricata di costruire la Torino-Lione ha dato il via libera ai bandi per il tunnel di base, ma trascorreranno mesi prima che le aziende che presenteranno offerte ricevano l'invito formale. E' la soluzione che accontenta e scontenta tanti. In questi giorni però il dibattito va oltre la Tav, e coinvolge il sistema degli appalti, le lentezze burocratiche, la pubblica amministrazione. Nell'ultima parte ci occuperemo dell'incidente aereo del volo Ethiopian, che tante reazioni e domande sta provocando, sulla sicurezza, su alcuni velivoli Boeing, sul rapporto tra tecnologia ed esseri umani.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per