Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Pascal

086: Non gioco che poi

Ascolta l'audio
Una vittoria al totocalcio e un campione per un quarto d'ora

Playlist puntata:

NON GIOCO PIÙ -MINA
ALL ABORD -PETE BEST
BEGINNER'S LUCK -EELS
FAME -DAVID BOWIE


Prima storia: Non gioco che poi di Aldo Proietti

Giovedi 12 aprile 1979, nell'ufficio dove lavoro, a Rivoli, vicino a Torino, durante l'intervallo di pranzo, stiamo festeggiando il mio 21°compleanno e l'ultimo giorno in azienda di un mio collega dimissionario. Dopo i festeggiamenti, prima di rimetterci al lavoro, ci dedichiamo alla consueta compilazione della schedina del totocalcio, all'epoca erano in vigore quelle rosa autocopianti. Il nostro collega dimissionario ci dice con tono scherzoso di non voler giocare più la schedina con noi, se partecipasse lui, sicuramente - dice - faremmo tredici e a quel punto gli toccherebbe tornare in ufficio per prendersi i soldi della vincita. Noi alziamo le spalle e andiamo avanti sulla schedina. Siamo d'accordo su tutti i risultati da inserire tranne uno: c'è Torino-Milan , con le due squadre in corsa per lo scudetto , alla fine di un'accesa discussione prevale una salomonica "doppia" 1-2 che io come simpatizzante granata spero si traduca in un bell'1. Come sempre mi occupo io di giocare le schedine in un bar vicino a casa , è un sistema ridotto da 12000 lire, ma questa settimana lo faccio di venerdì in quanto la domenica sarà il giorno di Pasqua , e il campionato è spostato al sabato. Sabato è anche il giorno in cui gioco a pallavolo, in serie C ; purtroppo siamo in lotta per non retrocedere e proprio quel giorno, ci aspetta una difficile trasferta ad Albisola. Durante il viaggio, sul pulmino della squadra, per ingannare il tempo ascoltiamo alla radio Tutto il calcio minuto per minuto. Mammano che i chilometri passano, la mia schedina si avvicina incredibilmente a un risultato eccezionale. Il tempo passa sempre più lento, le partite volgono al termine e noi ci rendiamo conto che nelle mie mani su quel foglietto su cui ho appuntato i miei risultati, tutto sembra combaciare. Trascorriamo gli ultimi minuti con il fiato sospeso ma nulla cambia, a parte un paio di squadre che accorciano le distanze ma non cambiano il segno sulla schedina: ho fatto 13.
Arrivati ad Albisola telefono ai miei e li avverto di mettere al sicuro la schedina vincente in qualche posto segreto. Poi mi dedico alla partita di pallavolo che però purtroppo si conclude con una sconfitta per 2-3. La retrocessione è quasi sicura, ma mi consola e non poco il pensiero della vincita e che l'anno prossimo la mia squadra tornerà sicuramente in serie C , come in effetti poi avverrà. Il giorno dopo, a Pasqua, prendo il treno per andare in montagna a trovare degli amici e mi metto a sfogliare distrattamente La Stampa. Sapevo che di solito ci volevano un paio di giorni per lo spoglio manuale delle schedine, non mi aspettavo invece di trovare i risultati con le quote vincenti già pubblicati. Ai 73 "13" vanno: 28.707.000 lire . Rileggo 5 volte quella riga scritta, sotto la parola monte premi. Siamo in sei a giocare , sono quasi 4.800.000 lire a testa , all'epoca il mio stipendio di un anno. I miei colleghi, non avendo mie notizie, incominciano a telefonare a casa e vengono rassicurati da mio padre che la schedina, si, l'avevo effettivamente giocata e si trovava al sicuro . A questo punto sono anche meno triste per la sconfitta del Torino, sicuramente il 2 sulla schedina aveva fatto alzare e non di poco la quota dei 13 . Il martedi il ritorno in ufficio è segnato da manifestazioni di esultanza e sguardi di invidia dei colleghi degli altri uffici ma il mio pensiero va soprattutto al nostro ex collega, che non aveva voluto giocare con noi.
 

Seconda storia: Essere un campione di Hockey per 15 minuti

"Domani mi sveglierò, mi abbottonerò la camicia e tornerò al mio lavoro. Quindi che pressione c'è per me?".
Stiamo raccontando la storia di Scott Foster un onesto contabile di Chicago che per una sera veste i panni del portiere titolare della squadra di Hockey su ghiaccio della sua città, in una importante sfida contro i Winnipeg Jets. Sulle tribune nessuno sa chi sia tranne un tifoso che lo riconosce e sparge la voce che Scott gioca con lui nei tornei organizzati al pub. Il pubblico si appassiona e Scott Foster diventerà il miglior giocatore della serata. 
Noi abbiamo scoperto la storia di Foster su NPR, in un articolo intitolato "36-Year-Old Accountant Called In As Emergency NHL Goalie — And He Crushed It" leggetela anche voi! 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta 158: L'esperienza insegna

158: L'esperienza insegna

26/06/2019

Una ragazza alla pari a New York e una coppia che prima di sposarsi fa davvero una scelta non comune

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta 157: Dopo lo schianto

157: Dopo lo schianto

25/06/2019

La storia di una grande famiglia e di una sciatrice piena di coraggio

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta 156: Sopravvivere al tempo

156: Sopravvivere al tempo

24/06/2019

Una ragazza dagli occhi blu mai dimenticata e un subacqueo rimasto senza ossigeno per circa 38 minuti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta 155: Se la vita non è che una menzogna

155: Se la vita non è che una menzogna

20/06/2019

Un gruppo che fa una scoperta e l'ultimo schiavo arrivato negli Stati Uniti su una nave negriera

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per