Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Le meraviglie

Il parco della Versiliana raccontato da Fabio Genovesi

Ascolta l'audio
Con Fabio Genovesi saliamo sul Ponte del Principe che unisce Marina di Pietrasanta al Parco della Versiliana. Questo ponte ci permette di accedere ad un mondo diverso dove sopravvive una Versilia arcaica. Fabio Genovesi ci ricorda grandi scrittori e artisti di tutto il mondo che hanno vissuto e attraversato questi luoghi: da quelli che si incontravano al Quarto Platano come Carlo Carrà, Giuseppe Ungaretti, Eugenio Montale, Enrico Pea fino a Aldous Huxley o Arnold Böcklin e altri. Camminando per la pineta, Genovesi mette in relazione la sua scrittura con la vegetazione della Versiliana che, con i suoi grandi pini, con il disordine dei rovi, non è mai prevedibile: "Raramente la Versiliana è un giorno prima come l'hai vista il giorno dopo, con i suoi mille modi di essere".

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Lo Stadio Dall'Ara di Bologna raccontato da Massimo Raffaeli

Lo Stadio Dall'Ara di Bologna raccontato da Massimo Raffaeli

16/02/2019

Massimo Raffaeli ci porta in uno dei simboli della città di Bologna: lo stadio. Tra storia, storie e ricordi personali, il Dall'Ara è ancora oggi un luogo ricco di fascino e di suggestioni non solo per chi ama il calcio. Massimo Raffaeli Docente, filologo e critico letterario, scrive sui quotidiani "La Stampa" e "il manifesto" e sui rispettivi supplementi letterari "Tuttolibri" e "Alias"; collabora con le riviste "Nuovi Argomenti", "Il Caffè illustrato" e Lo Straniero" e con i programmi radiofonici di Rai Radio3 e della Radio Svizzera Italiana. Ha curato testi di autori italiani (Carlo Betocchi, Alberto Savinio, Massimo Ferretti, Primo Levi, Mario Soldati) e traduzioni di scrittori francesi (Zola, Artaud, Céline, Crevel, Genet, Duvert), dedicando saggi critici a Fortini, Scataglini, Volponi, e altri ancora. Parte della sua produzione è raccolta in diversi volumi, fra cui "Novecento italiano" (Luca Sossella editore 2001), "Bande à part. Scritti per «Alias»" (Gaffi editore 2011, Premio "Brancati"), "I fascisti di sinistra e altri scritti sulla prosa" (Aragno 2014). Tra i suoi scritti più recenti "Sivori, un vizio" (Pequod, Ancona 2010), "La poetica del catenaccio e altri scritti di calcio" (Pequod, Ancona 2013) e "L'angelo più malinconico. Storie di sport e letteratura" (Affinità Elettive, 2005) dove ha esplorato gli intrecci tra il calcio e le pagine più gloriose della letteratura italiana e mondiale.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Casa Manzoni a Milano raccontata da Mauro Novelli

Casa Manzoni a Milano raccontata da Mauro Novelli

10/02/2019

E' un luogo amatissimo ma ben nascosto nel cuore di Milano quello che visitiamo oggi con Mauro Novelli, una casa museo sobria e riservata come chi la abitò: Alessandro Manzoni. Inaugurata come percorso museale nel 1965 e restaurata nel 2015 in occasione di Expo', questa casa ospita oggetti, dipinti e libri che circondarono Alessandro Manzoni e la sua numerosa famiglia per quasi sessant'anni, dal 1814 al 1873. Mauro Novelli Insegna Letteratura e cultura nell'Italia contemporanea presso l'Università Statale di Milano, dove coordina il Master in Editoria promosso insieme all'Aie e alla Fondazione Mondadori. Vicepresidente del Centro Nazionale Studi Manzoniani, è autore di volumi e saggi di ambito otto-novecentesco. Con Giuseppe Iannaccone ha firmato la nuova antologia Giunti TVP per il biennio delle superiori, L'emozione della lettura. Per Feltrinelli ha pubblicato La finestra di Leopardi. Viaggio nelle case dei grandi scrittori italiani (2018).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Marina Serra raccontata da Mario Desiati

Marina Serra raccontata da Mario Desiati

09/02/2019

Mario Desiati ci porta a Marina Serra, leggendaria località balneare salentina ricca di storie e di bellezze naturali.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Le Rovine di Castro raccontate da Lisa Roscioni

Le Rovine di Castro raccontate da Lisa Roscioni

03/02/2019

Con la storica Lisa Roscioni camminiamo tra le rovine della città di Castro che era un'antica città nel cuore della Maremma laziale, capitale del Ducato di Castro creato da Paolo III Farnese nel 1537 e brutalmente distrutto nel 1649 su ordine di Papa Innocenzo X. Oggi si trova nel territorio comunale di Ischia di Castro, in Provincia di Viterbo e dal 2017 è Parco Archeologico. Decifrare la storia attraverso le rovine, oggi abitate da una natura rigogliosa, richiede un doppio sforzo di immaginazione. Lisa Roscioni lo ha compiuto per noi ricostruendo, attraverso l'esplorazione di questo luogo e lo studio delle carte processuali, la storia di uno scandalo che, alla fine del Cinquecento, ebbe come protagonisti il Vescovo Francesco Cittadini e la Badessa di Castro, Elena Orsini, la cui tragica vicenda affascinò anche Stendhal. Lisa Roscioni è professore di Storia moderna nell'Università di Parma. Tra i suoi libri: «Lo smemorato di Collegno» (Einaudi, 2009), «Il governo della follia. Ospedali, medici e pazzi nell'età moderna» (Bruno Mondadori, 2011), «La badessa di Castro. Storia di uno scandalo» (il Mulino, 2017).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per