Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Le meraviglie

Marina Serra raccontata da Mario Desiati

Ascolta l'audio
Mario Desiati ci porta a Marina Serra, leggendaria località balneare salentina ricca di storie e di bellezze naturali.

 Con la voce di Mario Desiati ci addentriamo e scopriamo Marina Serra luogo spettacolare delle coste del Salento, in Puglia.

La vasta linea d’orizzonte di Marina Serra lambisce la Grecia chiusa a Sud da un promontorio che si conficca nel mare e che poi da il nome “Serra” a questa località del Comune di Tricase.

E’ inverno, tuttavia grazie alla bella giornata di sole alcuni bagnati si fanno il bagno protetti dalle alte rocce  delle piscine naturali.

Mario Desiati ci parla della austera Torre Palane, da una delle finestre di questa struttura del XVI secolo si può ammirare una splendida vista della luna, uno dei tanti prodigi romantici di Marina Serra.

Scendiamo poi qualche metro all’interno della Grotta Matrona dove il mare rimbomba in un luogo dove fino a non troppi anni fa si facevano il bagno le donne di questo Borgo di pescatori al riparo da sguardi indiscreti.

Ma lo scrittore di Locorotondo ci ricorda anche le storie dei lavoratori che lasciavano il Salento e raggiungevano la Germania o la Svizzera  per fare lavori spesso pericolosi per la salute.

Recentemente nel Novembre dello scorso anno un tornado ha devastato Marina Serra sradicando alberi (soprattutto i pini marittimi)  e scoperchiando tetti la popolazione ha già ripristinato le strutture danneggiate, ma il paesaggio ne ha risentito.

Mario Desiati ci parla poi dell’Erba di San Pietro che cresce sulla scogliera chiamata “Lavaturu” e dei tanti tipi di pesce che vengono pescati in questo mare “dove anche in inverno si sente l’odore dell’estate

Tra le diverse pubblicazioni di Mario Desiati, ricordiamo il romanzo Candore pubblicato nella storica collana Supercoralli di Einaudi nel 2016; Ternitti (2011), finalista al Premio Strega e  Il paese delle spose infelici (2008), da cui è stato tratto il film omonimo.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Castello Svevo di Bari raccontato da Vito Bianchi

Castello Svevo di Bari raccontato da Vito Bianchi

16/06/2019

Lo storico, archeologo e scrittore Vito Bianchi ci fa conoscere il Castello Normanno-Svevo di Bari

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Chiesa dei SS Silvestro e Martino ai Monti a Roma raccontata da Claudio Strinati

Chiesa dei SS Silvestro e Martino ai Monti a Roma raccontata da Claudio Strinati

15/06/2019

Con lo storico dell'arte Claudio Strinati scopriamo la Basilica dei SS Silvestro e Martino ai Monti, situata in pieno centro a Roma, ricca di sorprese e meraviglie ma fuori dalle mete turistiche più gettonate.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Crespi d'Adda raccontato da Alberto Rollo

Crespi d'Adda raccontato da Alberto Rollo

09/06/2019

Visitiamo con lo scrittore Alberto Rollo Crespi d'Adda, l'ultimo esempio di villaggio operaio in Italia non funzionante ma ancora abitato e integro nelle sue splendide architetture così come fu fondato alla fine dell'Ottocento da Cristoforo Benigno Crespi. Non solo è un viaggio in una sorta di città ideale ma anche nella storia di una famiglia, nella storia dell'industria tessile italiana e di quella della classe operaia. Patrimonio Unesco dal 1995, oggi è un vero e proprio gioiello di archeologia industriale tutto da scoprire.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Porticciolo di Camogli raccontato da Andrea De Carlo

Porticciolo di Camogli raccontato da Andrea De Carlo

08/06/2019

Con lo scrittore Andrea De Carlo attraversiamo Camogli, "un luogo molto particolare", il cui cuore vibrante batte nel porticciolo. Partiamo dal nucleo originario della cittadina dove sorge Castel Dragone, una fortificazione di origine medioevale, per scendere verso il porto. Camogli è meta turistica rilevante ma ha mantenuto una forte identità legata alle sue tradizioni marinare, tutelando le coste e l'assetto estetico del paesaggio. Tra i visitatori eccellenti della cittadina rivierasca viene ricordato Charles Dickens che la descrive nel suo "Pictures from Italy" pubblicato nel 1846 da cui ascoltiamo una lettura. Andrea De Carlo vive parte dell'anno a Camogli che si presta bene, ci dice lo scrittore, a eventi come il Festival della Comunicazione o del Podcast perché è stata da sempre punto di partenza per lontane mete, centro di traffici e scambi. Andrea De Carlo è nato a Milano, dove si è laureato in Storia contemporanea. Ha vissuto negli Stati Uniti e in Australia, dedicandosi alla musica e alla fotografia. Si è occupato di cinema, come assistente alla regia di Federico Fellini e Michelangelo Antonioni. I suoi romanzi, tradotti in ventisei paesi e venduti in milioni di copie, sono: Treno di panna, Uccelli da gabbia e da voliera, Macno, Yucatan, Due di due, Tecniche di seduzione, Arcodamore, Uto, Di noi tre, Nel momento, Pura vita, I veri nomi, Giro di vento, Mare delle verità, Durante, Leielui, Villa Metaphora, Cuore primitivo, L'imperfetta meraviglia.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per