Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Andata e ritorno

Frankie Perreca, ristoratore di Lecce, offre cibo e ospitalità ai senzatetto nella morsa del freddo

Ascolta l'audio
Viaggio nel Paese reale. Con i racconti e le storie della provincia italiana e della cronaca locale. Conduce Francesco Graziani. In redazione Elena Zabeo. Regia di Ludovico Suppa.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Scot, il labrador che aiuterà i ragazzi ad andare a scuola- Rocca Pietore, la forza di un sindaco

Scot, il labrador che aiuterà i ragazzi ad andare a scuola- Rocca Pietore, la forza di un sindaco

18/01/2019

A Legnago ci sono troppi ragazzi che marinano la scuola. Anziché prendere il pullman per andare negli istituti superiori della città, sono sempre più numerosi i giovani che si dirigono nei negozi e centri commerciali, nei bar, sale giochi e giardinetti. Così, per contrastare questo fenomeno, dalle prossime settimane a convincere i ragazzi a seguire le lezioni sarà Scot, un labrador di tre anni che insieme a due educatori cercherà di riavvicinare gli studenti ai banchi di scuola – Ancora vento forte nell'agordino, nella zona di Malga Ciapela comune di Rocca Pietore senza pace tetti scoperchiati: come stanno? Come sta andando la stagione sciistica dopo la terribile alluvione? E poi la polemica tra una turista che ha definito gli abitanti di Rocca Pietore "lazzaroni e assistenzialisti". La risposta di Zaia: "Non c'è il minimo rispetto"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Tutti taxi per amore - Dokita Onlus "Tutti Uguali": 45582

Tutti taxi per amore - Dokita Onlus "Tutti Uguali": 45582

17/01/2019

TUTTI TAXI PER AMORE nasce nel 2015 dalla volontà di quattro tassisti Romani ed i loro amici, all'interno della categoria professionale dei tassisti che ha sempre dimostrato di avere una mano tesa verso le problematiche sociali. Organizziamo eventi solidali inseriti nel contesto sociale anche in collaborazione con Associazioni e gruppi impegnati nel volontariato. Entusiasmo dedizione e tenacia a disposizione del sociale, per aiutare chi ne ha bisogno a rialzarsi dalle difficoltà che la vita pone. Facciamo insomma "rete", uniamo le forze! Coinvolgendo tutti coloro che possono e vogliono dare loro contributo, come istituzioni, associazioni e volontari - DOKITA ONLUS: al via la campagna "tutti uguali" per garantire cure e inclusione ai bambini disabili del Camerun. In Camerun oltre il 23% dei bambini di età compresa tra i 2 e i 9 anni ha almeno un tipo di disabilità e il 65% di loro l'ha acquisita a causa di malattie infettive come la polio, la malaria, la lebbra o il morbillo. Per garantire ai bambini disabili del Camerun cure mediche, terapie riabilitative, istruzione e inclusione, Dokita Onlus lancia la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi "Tutti Uguali", che si può sostenere con un sms o chiamata al numero solidale 45582.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta "Da marinaio ho visto un nave là con persone in condizioni disumane" - La Gazzetta del Mezzogiorno

"Da marinaio ho visto un nave là con persone in condizioni disumane" - La Gazzetta del Mezzogiorno

16/01/2019

"Andiamo e salviamoli noi". È la proposta di Antonio Scotto Di Perta ai colleghi per aiutare i migranti della Sea Watch 3. Un'offerta di solidarietà lanciata su Facebook: "Vorrei partire e abbracciarli tutti per dire loro: non siete soli". Per lui che conosce bene il mare "È inaccettabile che donne, uomini e bambini possano restare per giorni e gironi sul ponte della nave con queste condizioni climatiche". Ecco allora che è disposto a mettere in gioco anche le imbarcazioni della società che gestisce: "Da sempre noi facciamo solidarietà, per esempio contribuendo a costruire pozzi in Africa attraverso il sostegno della onlus Africa Mission. Non ci tireremo di certo indietro adesso. Io poi che non riesco a godere di nulla se so che c'è qualcun altro che sta peggio" - La Gazzetta del Mezzogiorno, 3 giorni di sciopero. Il quotidiano barese non sarà in edicola da mercoledì 16 a venerdì 18 gennaio in segno di protesta contro i commissari nominati dal Tribunale di Catania… La Gazzetta del Mezzogiorno, con oltre un secolo di vita, è una delle più antiche testate italiane. Nata a Bari il 1° novembre 1887 come "Corriere delle Puglie", il 26 febbraio 1928, ad opera di Raffaele Gorjux, cambia testata diventando La Gazzetta del Mezzogiorno.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Storie d'amore e di mare: Le 3 vite di Fabio - Il sindaco di Torre Melissa e i suoi cittadini

Storie d'amore e di mare: Le 3 vite di Fabio - Il sindaco di Torre Melissa e i suoi cittadini

15/01/2019

Le 3 vite di Fabio: la storia di un imprenditore che nel 2004 è fallito perdendo tutto: lavoro, beni e poi anche la famiglia. E' un imprenditore che ha fondato un'azienda e l'ha fatta crescere lavorando duramente senza concedersi vizi né distrazioni. Ad un certo punto il mercato e le dinamiche corrotte e pericolose del commercio di un certo livello l'hanno indotto a non accettare i compromessi purtroppo necessari per poter sopravvivere in certi ambienti. Ciò ha determinato il progressivo e repentino fallimento della sua azienda. Dopo momenti assai difficili si è ritrovato a fare il barbone sulle panchine. Per poco tempo ha anche incominciato a bere alcolici ma ad un certo punto si è anche ricordato del sogno che aveva da bambino, il sogno di diventare un medico e aiutare i bambini in difficoltà…- I giorni successivi al clamore…il cuore di una piccola comunità e il ringraziamento del loro sindaco. A Torre Melissa in provincia di Crotone infatti qualche giorno fa i cittadini salvarono 51 persone. I residenti erano corsi in aiuto di un'imbarcazione che si era incagliata e capovolta a pochi metri dalla spiaggia. Le urla dei migranti a bordo, spaventati, avevano svegliato i residenti …

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per