Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

FuoriGioco

FUORIGIOCO

FUORIGIOCO
Ascolta l'audio
Musica: Dutch Nazari (ospite in studio) - Manovra e pensioni - Brexit

“CE LO CHIEDE L’EUROPA…” CI RICORDA DUICH NAZARI ‘RAPPANDOLO’ IN METRICA NEL NUOVO ALBUM, CHE E’ ANCHE UN ESPERIMENTO LETTERARIO, INTRISO DI ANTICONFORMISMO, POESIA E IMPEGNO POLITICO… NO ALLA TOTALE RASSEGNAZIONE, MA RIFUGGIRE ALMENO IN PARTE DA UN PERIODO STORICO-POLITICO PRIVO DI VALORI… ED ECCO CHE, UNA CANZONE APPARENTEMENTE INCENTRATA SULL’ATTUALITA’ SCOPRI ESSERE INVECE UNA CANZONE D’AMORE…“Tu resta qui e stringimi forte a te come fai solo tu: è l’Europa che ce lo chiede! Perché quando sto con te sono più lucido e produco di più perciò lo vedi anche tu che è l’Europa che ce lo chiede

Dutch Nazari cantautorap - “Se cerchi la protesta nelle classifiche attuali rischi di trovare solo la rassegnazione sommessa di giovani anziani…”

Luca Patarnello - Sick et Simpliciter amico e produttore

*Nell'immagine di copertina un disegno dell'artista Mauro Biani

E DALLA FRANCIA GLI FA ECO CHI QUESTA FASE STORICO-POLITICA DI ‘MALESSERE DEMOCRATICO’ COME LUI STESSO LO DEFINISCE, LA COMBATTE CON IL ‘POPULARISMO’, UNICO VERO ANTIDOTO AL POPULISMO DILAGANTE…

Yves Meny politologo, già Presidente della Scuola Superiore S. Anna di Pisa

 

PENSIONI: SECONDO LA LEGA IL SUPERAMENTO DELLA LEGGE FORNERO PASSA OBBLIGATORIAMENTE ATTRAVERSO ‘QUOTA 100’… ANCHE SE LA MISURA E’ COMUNQUE DA CONSIDERARSI A TEMPO… SECONDO LA UE INFATTI, SOLO SE I CONTI RISULTERANNO IN REGOLA, SI POTRA’ PROROGARE ANCHE NEL 2020… IL PREMIER CONTE: "Non andrò a Bruxelles con il libro dei sogni ma con lo spettro completo del progetto riformatore del governo: mi confronterò sui numeri consapevole che la manovra risponde a esigenze del Paese ma entro i vincoli europei". E IL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO ANTONIO TAJANI: "Che cambino prima di compiere altri guasti, a danno dei cittadini italiani e dei loro risparmi”. “Per coprire questa manovra si andranno a tagliare le pensioni, fino a che livello? Questo mi sembra inaccettabile. Toccare i diritti acquisiti è da regime venezuelano, sono cose che può fare Maduro, ma non si possono fare in Italia"

Prof.ssa Elsa Fornero economista ed ex-ministro del lavoro nel Governo Monti

On. Claudio Durigon sottosegretario al lavoro e alle politiche sociali, gruppo Lega

 

BREXIT: THERESA MAY CONTESTATA FORTEMENTE IN PARLAMENTO E’ STATA COSTRETTA A RINVIARE IL VOTO… COSA NON HA FUNZIONATO NEL MECCANISMO DI USCITA? QUALI SONO I MOTIVI CHE HANNO DETERMINATO QUESTA SITUAZIONE? IL REGNO UNITO VOTERA’ L’ACCORDO CON L’EUROPA, O PER OTTENERE ‘NUOVE CONCESSIONI’ RICORRERA’ AD UN NUOVO REFERENDUM? "Abbiamo avuto tre giorni di dibattito sull'accordo di recesso che segna i termini della nostra uscita dall'Unione europea e la dichiarazione politica che determina le relazioni future dopo che saremo usciti - ha detto la May, interrotta più volte da risate plateali -  Ho ascoltato attentamente quello che è stato detto in questa Camera e fuori, da membri di tutte le parti. Ascoltando questi punti di vista è chiaro che, mentre c’è ampio supporto per molti degli aspetti chiave dell’accordo, rimangono profonde preoccupazioni sulla questione dell'Irlanda del Nord. Di conseguenza, se proseguissimo col voto domani l'accordo sarebbe rifiutato con significativo margine. Rinvieremo quindi il voto e non procederemo a dividere il Parlamento in questo momento”. JUNKER: “Stasera incontro la May, ma l’accordo non si cambia”

Gavino Moretti corrispondente Rai da Bruxelles

Edoardo Bressanelli docente di Scienza Politica al King’s College di Londra

Leonardo Simonelli Presidente della Camera di Commercio Italiana per la Gran Bretagna

Phil Baglini Direttore di London One Radio

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

04/01/2019

Musica: Ferdinando Arnò (ospite in studio) - Decreto sicurezza e protesta sindaci - Al -Sisi e diritti umani

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

03/01/2019

Allerta meteo - Sindaci in rivolta - Supercoppa sessista

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

02/01/2019

Salvataggi in mare - Reddito di cittadinanza - Calcio violento

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

27/12/2018

FUORIGIOCO IN TOUR, il meglio della nostra musica...

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per