Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

FuoriGioco

FUORIGIOCO

Ascolta l'audio
PUNTATA SPECIALE: I testimoni di giustizia, la storia di Maria

LA DURA VITA DEI TESTIMONI DI GIUSTIZIA CHE MALGRADO LE DISPOSIZIONI ADOTTATE DALLO STATO PER PROTEGGERLI, CONTINUANO A SENTIRSI ABBANDONATI A LORO STESSI… L’IMPRENDITORE - TESTIMONE DI GIUSTIZIA - IGNAZIO CUTRO’, AL QUALE RECENTEMENTE HANNO TOLTO LA SCORTA: E’ bello ritornare a VIVERE! Essere liberi… Anche se il prezzo che dovrò pagare sarà la mia stessa vita! Meglio vivere da uomini! Uomini liberi, non vivere più una vita con una gabbia di ferro invisibile. Cari miei concittadini siciliani denunciate i pezzi di merda di mafiosi, ribellatevi alle mafie e non ci sarà più bisogno di gabbie invisibili per semplici cittadini che hanno fatto solo il loro dovere… e diventano cosa eccezionale solo per aver fatto il dovere da cittadino che dovrebbe essere normalità! In culo alla mafia!”.

 

Maria testimone di giustizia, in compagnia del suo legale
 

'Maria è una donna che ha subito violenza. Tanta. Botte su botte. Stuprata, violentata, messa a tacere. Ma non è quella di Maria una storia solo di botte e sesso subito. Lei, oggi testimone di giustizia, era la compagna di un boss di quella mafia a lungo ritenuta innocua e che oggi fa due bombe alla settimana in una città come Foggia. Sono rapinatori, usurai, narcotrafficanti. E questo è l’altro cerchio concentrico: la mafia. Lei si colpevolizza per ciò che ha subito, considera la sequenza delle violenze che la circonda come se fosse la natura delle cose, l’ordine del discorso: questo è il più piccolo ma il più denso dei cerchi concentrici, quello della sterilità della coscienza, della sua assuefazione alla fatalità del male, quello che affoga il dovere del discernimento in una pozzanghera di rimozione. Poi arriva la vita nel grembo di Maria e il coraggio di spezzare quei cerchi. Tutti. Di fuggire e testimoniare. Chiedere giustizia collaborando con la giustizia'
 

Silvia, avvocato di Maria

Federico Cafiero De Raho Procuratore nazionale Antimafia e Antiterrorismo

Davide Mattiello già componente delle Commissioni parlamentari Giustizia e Antimafia, relatore della legge sui testimoni di giustizia

Gennaro Ciliberto testimone di giustizia

Interviste di Valeria Volatile a Gianrico Carofiglio già titolare del maxi-processo alla mafia pugliese denominato ‘Operazione Cartagine’ e a Francesco Minervini autore del libro ‘Non la picchiare così. Sola contro la mafia’

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

04/01/2019

Musica: Ferdinando Arnò (ospite in studio) - Decreto sicurezza e protesta sindaci - Al -Sisi e diritti umani

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

03/01/2019

Allerta meteo - Sindaci in rivolta - Supercoppa sessista

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

02/01/2019

Salvataggi in mare - Reddito di cittadinanza - Calcio violento

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FUORIGIOCO

FUORIGIOCO

27/12/2018

FUORIGIOCO IN TOUR, il meglio della nostra musica...

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per