Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Uomini e Profeti

" Tre cose per essere felici "

Ascolta l'audio
" Tre cose per essere felici " con Armando Buonaiuto, Chandra Livia Candiani, Adriano Favole, Alberto Maggi.
Sabato 1. dicembre - "Tre cose per essere felici" 
Con Armando Buonaiuto, Chandra Livia Candiani, Adriano Favole,  Alberto Maggi 

 
“Tre cose occorrono per essere felici: essere imbecilli, essere egoisti e avere una buona salute”. Lo sosteneva Gustave Flaubert, il geniale, caustico, malinconico e collerico autore di capolavori letterari quali Madame Bovarye Bouvard e Pécuchet. Ma è proprio così? Davvero sono queste le colonne su cui costruire una durevole felicità terrena? Saggiando l’attendibilità e l’attualità di questa affermazione, Armando Buonaiuto la sottopone al vaglio di tre ospiti: la poetessa Chandra Livia Candiani, l’antropologo Adriano Favole e il teologo Alberto Maggi. Diversi punti di vista per domandarsi se Flaubert avesse ragione... o per rovesciare la sua pungente sentenza. 
 
Consigli di lettura
Gustave Flaubert, Bouvard e Pécuchet, Quodlibet 2018
Chandra Livia Candiani, Il silenzio è cosa viva, Einaudi 2018
Chandra Livia Candiani, Fatti vivo, Einaudi 2017
Adriano Favole, Vie di fuga, UTET 2017
Alberto Maggi, L’ultima beatitudine, Garzanti 2017
Alberto Maggi, Chi non muore si rivede, Garzanti 2013

Ascolti 
L'aria: Io mangio con gioia il mio poco pane dalla Cantata di Johann Sebastian Bach, BWV 84 Ich bin vergnügt mit meinem Glücke. "Sono contento della mia buona sorte". Nell’interpretazione di Anna Prohaska. "Io son contento della mia buona sorte/Gli son grato per i piccoli doni[…]Mangio con gioia il mio poco pane/E lascio di cuore al mio prossimo il suo.

Bob McFerrin, Don’t worry be happy  

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

12/09/2020

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

05/09/2020

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

29/08/2020

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

22/08/2020

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per