Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Non è un Paese per Giovani

OGGI NON HO VOGLIA

OGGI NON HO VOGLIA
Ascolta l'audio
Oggi no, sciopero, rassetto casa, metto a posto le parole nei cassetti giusti, appendo i pensieri stirati alle grucce in alto.
Oggi non ho voglia di scrivere monologhi. Sono le sette di mattina e mi sto sforzando di trovare una motivazione per scrivere qualcosa di intelligente o di emozionante, ma non mi viene nulla. Il vuoto. Cioè, non proprio vuoto vuoto, quasi vuoto, che è addirittura peggio. Perché i pensieri che sono rimasti da ieri, sono una vecchia poltiglia inutile di parole una aggrappata all'altra, senza senso ormai. È la prima volta che mi capita in 5 anni. Non avere nulla da dire. Ho già detto tutto forse? Ho parlato per 5 anni, tutte le mattine, come se fosse obbligatorio e magari lo farò per altri cinque, ma non oggi, oggi no, sciopero, rassetto casa, metto a posto le parole nei cassetti giusti, appendo i pensieri stirati alle grucce in alto. Oggi non ho voglia di schierarmi, di difendere o attaccare nessuno. Mi sembra impossibile che sono riuscito a fare un monologo tutte le mattine per tutto questo tempo. Ma come ho fatto? Chi me l'ha data la voglia? Stamattina non parlerei nemmeno dei miei genitori, che sono un argomento ultra sensibile per me, no no anche loro stamani mi sembrano una fatica immane. Da oggi la mia vita cambia? Smetto con questi monologhi? Facciamo così: se domattina mi sveglio e ho voglia di scrivere qualcosa su qualcuno, bene, sennò questo è l'ultimo. Ammappalo che responsabilità. Se questo è l'ultimo allora mi devo mettere d'impegno. Almeno per un finale coi botti. Ma se non ho voglia, quali botti faccio!? Sapete cos'è che mi fa uscire pazzo? Che alla fine di tutto sto scrivendo. Scrivo il nulla, ma scrivo. Scrivo di non voler scrivere, però sono qui come tutte le mattine col cellulare in mano, alle sette, a scrivere parole, una sull'altra, appunto, come fosse obbligatorio. Basta, smetto così, senza finale. Metto un punto e da domani faccio un'altra cosa. Canto. Piango. Corro. Sempre alle sette eh? Lo faccio sempre per la radio, però corro, cambio strada, cambio vestito, cambio vita. Il destino fa marcia indietro oggi. Mette la retro. Volevate che vi dicessi che mi schiero col sindaco di Riace perché chi si schiera contro è pazzo? Oppure che il mi' nonno si metteva troppo profumo e sembrava una vecchia maitresse? Oggi mi piacerebbe ascoltare voi, vorrei sapere del vostro di nonno, dei vostri pareri, i miei li so già, oggi sono io che  ho bisogno di voi, delle vostre parole. Ma non si può, la mia vita è fatta così, io dico delle cose, adesso, nei film, nei racconti, e voi mi giudicate. Ok allora. Senza finale. Senza effetto emozionale, così, come piacerebbe ai critici, senza concedere nulla al pubblico. Secco. Un punto e basta. E chiudo per sempre. Titoli di coda. Buio. Nemmeno un fazzolettino bianco che sventola, troppo romantico. La banchina è vuota e io parto lo stesso. Così, da solo!...Cazzarola che fatica però non scrivere nulla. Ho sudato più oggi che in 5 anni di discorsi sensati. Sono davvero stanco adesso. Ciao a tutti, è stato bello, forse a domani. P.S. devo dire in tutta onestà, che anche questi microfoni nuovi hanno contribuito a levarmi ogni entusiasmo. Viva Zapata e la rivoluzione. Ecco, questo è un finale che sta bene su tutto.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

04/12/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

03/12/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

02/12/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

01/12/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per