Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Non è un Paese per Giovani

COME CORPO MORTO CADE

COME CORPO MORTO CADE
Ascolta l'audio
Avrò un inverno complicato. Come quello di un orso che non ha preso tanti viveri per il letargo e si sveglia a febbraio con la fame. Ecco io sono un orso, un grizzly che mangia e mette via. Ho sempre fatto così. Con tutto. Anche con i sentimenti.
Cadono giorni difficili per me adesso. Avrò un inverno complicato. Come quello di un orso che non ha preso tanti viveri per il letargo e si sveglia a febbraio con la fame. Ecco io sono un orso, un grizzly che mangia e mette via. Ho sempre fatto così. Con tutto. Anche con i sentimenti. Ho vissuto e messo via. E poi d'inverno, quando i tempi sono duri, vivo di quello che ho messo da parte. È una metafora. Sì, volevo farla. A me piacciono. Anche le allitterazioni mi piacciono, ma quelle sono più difficili. "Come corpo morto cade". E quando mai lo dici? Solo Dante se lo può permettere.  Mi piace scherzare con le parole. I modi di dire, le parolacce scritte sono divertenti più che dette. Ad esempio se dico merda o culo è più volgare che se lo scrivo. Perché conta il tono. Se lo leggo gli do una neutralità che le libera dalla loro insita volgarità. Che cosa è volgare? Certe risate sì. Sguaiate, inopportune. Oppure certi gesti, improvvisi e troppo determinati. La volgarità è un mix tra la voce alta e le parole sbagliate. In tv ce ne sono tante di persone volgari. Anche certi giornalisti, non solo ospiti e opinionisti. Sono tarati su volumi troppo alti. Così, senza aver poi nulla da dire di eccezionale. Spiegarsi non significa propriamente imporsi sugli altri. Ma come farlo capire a chi va in tv a sbraitare. Ormai chi va in tv deve essere pronto a gridare come un'aquila, infatti nei vari partiti ci sono proprio gli urlatori, quelli che vengono spediti nei vari programmi ad urlare cose a vanvera, basta che coprano gli altri. Quest'anno è andata così, senza rete. Sta per uscire il mio film a natale, e poi letargo. Cosa mi porto dietro? Di sicuro, una pietra pomice. Quella porta fortuna. Poi, una forte dose di coraggio e i sorrisi degli sconosciuti. Anche un piatto di maccheroni e melanzane e un bicchiere di vino a pasto che non bevo mai. Preferisco berne quattro una volta a settimana ma dice che non è lo stesso. Porto con me nel mio letargo invernale una sensazione, ibrida, di non sapere come mi risveglierò a primavera. Diverso? Più grande? Bastonato. Nella mia grotta c'è posto per poche persone, la scelta è difficile. Non vorrei lasciare per dei mesi il mio paese in mano a debosciati che smantellano certezze. Noi siamo di indole generosa, questo deve essere chiaro a tutti. Ok allora gioco un po’ con le parole e poi vo. Ancora un po’. Fino a natale. Devo trovare un finale ad effetto. Ora ci penso Eh? Ecco. Trovato.
Io sono figlio di un tempo, un'epoca che sta per scadere, come i piselli e i sughi pronti. Sono una macchina rodata, con più di 100.000 km all'attivo. Però voglio la mia vecchiaia, l'aspetto. Me la merito. Aspetto ancora 15 anni poi, a 70, mi metto in pausa e non dirò più nulla, faro solo gesti e versi col viso. Per il resto, sarò ferito, confuso da questo tempo che mi ha colpito a tradimento, in ginocchio, forse sono io quell'allitterazione che "cadde, come corpo morto cade".
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

12/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

11/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

10/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

07/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per