Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Non è un Paese per Giovani

A MALI ESTREMI

A MALI ESTREMI
Ascolta l'audio
Oggi prendo un treno che mi porterà a Verona. Vado a fare uno stage per attori. Ogni volta ho sempre la stessa curiosità. Chissà se incontrerò il nuovo Mastroianni o la nuova Anna Magnani? Potrebbe pure essere, magari era lì, a Verona ad annoiarsi con tutto il suo talento, arrivo io e tac! Lo acchiappo per la giacchetta. Si ma che farei? Ecco me lo sono sempre chiesto. Che potrei farei per lui o lei? Di fronte ad un talento cosi prorompente come mi comporterei? Che fo, me li porto a casa come due randagi? Oppure li segnalo alla mia agenzia? Li convinco a venire a vivere a Roma? Gli chiedo il numero di telefono e l'indomani li fo chiamare da Moira, la mia agente, per un incontro? E se lui o lei sono di quegli attori super talentuosi ma che vogliono fare la loro vita senza tanti problemi? E magari sono fidanzati e non intendono minimamente lasciare Verona? Che faccio se ho davanti la nuova Anna Magnani che vuole vivere a Verona e mi dice: “voglio un figlio dal mio fidanzato avvocato di Verona?” Devo capirla? No, devo rapirla! Non posso privare il mondo di una grande attrice che vincerà un Oscar, solo per quell'avvocatuccio, quell'azzecca-garbugli veronese che per adesso ha solo perso due cause per piccoli abusi edilizi e non promette affatto bene. Lo deve sapere lei che fine farà. Magari fra 4 o 5 anni avrà pure due figli ma sarà la donna più frustrata del mondo e invece io la posso salvare. Si, ma come? Davvero, me la porto a casa? E Valeria che direbbe? Capirebbe, anche lei è attrice. No, non capirebbe. E allora? La lascio lì? Cioè, secondo voi, io torno a Roma sapendo che a Verona c'è Anna Magnani che sta lì e non sa di esserlo? Non potrei più vivere. Forse dovrei parlare con i suoi genitori e dirlo a loro. Guardate che la vostra figlia e' Anna Magnani. E se quelli sono dei genitori all'antica, di quelli un po’ diffidenti sul nostro mondo e mi fanno allontanare dai carabinieri? Madonna che incubo! Eppure un modo ci deve essere per salvare Anna Magnani. Aspetto di fare un altro film e la metto dentro? Si ma se poi il film va male e non se ne accorge nessuno? E poi chissà quando lo farò un altro film, capace che passano 2 anni. E io lascio 2 anni Anna Magnani senza lavoro a Verona nelle fauci di quel maledetto avvocato che la tiene prigioniera? No, no, l'unica è rapirla. La porto a Roccamare, un posto isolato, e la tengo li finchè non capisce che l'ho fatto per il suo bene. I primi tempi piangerà, lo so, ma poi si abituerà e avrà una vita stupenda, da star, che in fondo è quella che si merita. Non ho altra strada per salvare il cinema italiano, devo commettere un reato grave. Non credevo che sarei dovuto arrivare a questo, ma penso sia davvero l'unica soluzione. Anna Magnani è un bene dell'umanità, è come il gorilla cross river, è specie protetta ce ne sono rimasti pochi esemplari al mondo, vanno tutelati e portati a vivere nel loro habitat, Roma. È qui che si fa il cinema non a Verona.
Che ci fa a Verona Anna Magnani dai su non scherziamo? Allora, in valigia metto un cappuccio nero, un po’ di cloroformio e invece di andare in treno prendo la macchina e chiedo ad Ernesto mio amico, di accompagnarmi e macchiarsi di questo reato con me ma a fin di bene, per l'umanità. Lui capirà. E se non capisce gli do 300 euro e capirà. Ok amici, vado in missione. Lascio queste poche parole come testimonianza della mia buona fede, se qualcosa andasse storto sappiate che l'ho fatto per l'arte, per salvare Anna Magnani da morte certa. Viva l'arte e il cinema Italiano.
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

12/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

11/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

10/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NON E' UN PAESE PER GIOVANI

NON E' UN PAESE PER GIOVANI

07/08/2020

Con Massimo Cervelli e Tommaso Labate Regia di Savino Bonito A cura di Daria Ragazzini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per