Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

I teatri alla radio

Viviani: "Pescatori" seconda parte

Ascolta l'audio
Si chiude l'ascolto dell'opera di Raffaele Viviani in onda su Radiouno nel 1982 con l'adattamento radiofonico e la regia di Mariano Rigillo

Settimana teatrale dedicata a uno dei più importanti commediografi, attori e poeti del Novecento, nato a Castellammare di Stabia il 10 gennaio del 1888: Raffaele Viviani.

Viviani debutta a soli quattro anni come cantante nel teatrino di marionette a Porta San Gennaro, a Napoli, per sostituire il tenore comico Gennaro Trengi che si era ammalato. Presso questo teatrino lavora il padre come vestiarista e la sua morte prematura, avvenuta quando Viviani ha soli dodici anni, costringerà il ragazzo a trasformare in lavoro quello che fino ad allora aveva fatto come divertimento.

Raffaele Viviani inizia a esibirsi come macchiettista e dicitore di canzoni in teatrini frequentati da gente umile e senza pretese. La svolta arriva nel 1917, quando viene rappresentato al Teatro Umberto di Napoli il suo atto unico ‘O vico, che segna il passaggio dai numeri di Varietà alla commedia, in cui la prosa si mescola alla musica, al canto e alla danza, proponendo un genere nuovo che incontra immediatamente il favore del pubblico.

L’autore partenopeo, dopo il successo incredibile di ‘O vico,  fonda una compagnia, con la quale metterà in scena le sue opere, popolate da scugnizzi, marinai, pescatori, prostitute, persone semplici, costantemente alle prese con la fatica del vivere, ma a cui non mancano la gioia di vivere e il desiderio di riscatto sociale.

Viviani muore a Napoli, a soli 62 anni, il 22 marzo del 1950.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Le regie di Luigi Squarzina - I Rusteghi 2^parte

Le regie di Luigi Squarzina - I Rusteghi 2^parte

23/04/2019

Termina l'ascolto della celebre opera di Carlo Goldoni, messa in scena da Squarzina con il Teatro Stabile di Genova e trasmessa da Radiotre nel 1970

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Le regie di Luigi Squarzina - I Rusteghi 1^parte

Le regie di Luigi Squarzina - I Rusteghi 1^parte

22/04/2019

Celebre opera di Carlo Goldoni scritta nel 1760, messa in scena da Squarzina con il Teatro Stabile di Genova e trasmessa da Radiotre nel 1970

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il teatro di Ronconi alla radio - L'Arialda 2^ parte

Il teatro di Ronconi alla radio - L'Arialda 2^ parte

19/04/2019

Si conclude l'ascolto dell'opera teatrale di Giovanni Testori, trasmessa da Radiotre nel 1998, all'interno del progetto curato da Luca Ronconi, con la regia di Giuseppe Bertolucci e Mariangela Melato protagonista

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il teatro di Ronconi alla radio - L'Arialda 1^parte

Il teatro di Ronconi alla radio - L'Arialda 1^parte

18/04/2019

Famosa opera teatrale di Giovanni Testori, scritta nel 1960, che suscitò scandalo a causa dei temi trattati. In onda su Radiotre nel 1998, all'interno del progetto curato da Luca Ronconi, con la regia di Giuseppe Bertolucci e Mariangela Melato protagonista

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per