Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Magical Mystery Tour

U2 - Prima Puntata

Ascolta l'audio
"Il rock dovrebbe sempre contenere degli elementi di crescita, liberazione. E' la rappresentazione di un'unione corporale, di un atto d'amore. E' per questo che uno show è per certi versi simile a un rito religioso"

“Rock & Roll significa liberazione. Io voglio ispirare la gente, accenderla”. Lo ha detto Bono Vox (cantante, leader degli U2), che ha aggiunto:“Sul palco bisogna essere immediati, diretti. Si hanno circa due ore per coinvolgere la gente. I dischi sono invece destinati a situazioni diverse: salotti di casa, discoteche, ambienti più intimi di un concerto. Per questo disseminiamo delle esche nelle nostre canzoni, in grado di ammaliare l’ascoltatore”.

 

Bono prosegue: “Un tempo pensavo che la comunicazione fosse contatto fisico: abbracciare il pubblico, stringerlo a sé, gettarsi in esso. Poi ho capito di aver ecceduto, di aver colmato solo apparentemente la distanza tra palco e platea. In effetti l’intimità non ha nulla a che vedere con la prossimità fisica. Gli U2 oggi sono più a contatto col pubblico di un tempo, anche se suonano in grandi spazi. Musicisti e pubblico devono sentirsi in confidenza con la musica, solo allora saranno vicini tra loro, in comunicazione”.

 

 Il cantante degli U2 conclude: “Il rock dovrebbe sempre contenere degli elementi di crescita, liberazione. E’ la rappresentazione di un’unione corporale, di un atto d’amore. E’ per questo che uno show è per certi versi simile a un rito religioso”

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Elisa

Elisa

19/04/2019

"Prima di iniziare ufficialmente la carriera di cantante, lavoravo con mia madre nel negozio da parrucchiera. La sera mi esibivo nei piano bar. Nel mio repertorio c'erano tutti i generi musicali: soul, funk, reggae, dance music".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta John Martyn

John Martyn

12/04/2019

"Dei miei esordi ricordo: l'incoscienza, la libertà. Suonare era un modo per connettersi fra di noi: c'era un movimento di musicisti forte, che era anche un gruppo di amici. Niente a che vedere con la competizione che c'è oggi. Forse era anche più facile farsi sentire".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Billy Idol

Billy Idol

05/04/2019

"Agli esordi mi sono ispirato ai Sex Pistols. John Lydon ha la stessa importanza che viene attribuita a Elvis, altra figura di rottura totale di ogni schema esistente all'epoca". Lo ha detto Billy Idol.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta British Invasion Anni '60

British Invasion Anni '60

29/03/2019

Oggi facciamo un tuffo nel passato, nell'era della British Invasion, fenomeno musicale e commerciale degli anni '60, durante i quali i gruppi e artisti inglesi hanno dominato le classifiche Statunitensi, e non solo.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per