Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Wikiradio

Charles De Gaulle

Charles De Gaulle
Ascolta l'audio
Charles De Gaulle raccontato da Maurizio Ferraris.
Il 29 maggio 1968 il presidente francese Charles De Gaulle scompare per un giorno

con Maurizio Ferraris

Repertorio

Vari interventi di Charles De Gaulle:

-  scomparsa di De Gaulle per l'intera giornata del 29 maggio 1968, da les Brulures de l'Histoire - 29 mai 1968 : De Gaulle disparait (Culture Tube)

- De Gaulle sulla rivolta del maggio 68 a Parigi, dichiarazione dell'occupazione della Sorbona di Cohn Bendit, intervista a Serge July, studente di un gruppo maoista  che racconta la giornata delle barricate dell'11 maggio - da Quel giorno . Barricate a maggio  di Arrigo Levi e  Aldo Rizzo, 24/6/1979 - Archivi Rai

- appello di De Gaulle  da Londra del 24 maggio 1940

- discorso di De Gaulle del 25 agosto sulla liberazione di Parigi

-  celebre discorso (Je vous ai compris) tenuto ad Algeri il 4 giugno 1958 introdotto dall'inviato Piero Angela - Archivi Rai

-  visita del generale De Gaulle in  Algeria , 12/06/1958 - Archivio Luce

- Discorso del 23 aprile 1961, in cui De Gaulle, in uniforme, denuncia alla tv franecse il tentativo  di organizzare un colpo di stato in Algeria ad opera di 4 uffuiciali francesi

- Discorso di De Gaulle del 24 luglio 1967 sul Quebec libero


Brano musicale

De Gaulle, Mireille Mathieu


Maurizio Ferraris. Filosofo italiano. Allievo di G. Vattimo, influenzato da J. Derrida, ha esordito come teorico dell’ermeneutica prima di volgere il suo interesse verso il filone analitico. Negli anni ha saputo creare un’efficace sintesi tra i due approcci, dando corpo a un’ontologia critica che rigetta lo schematismo kantiano in sede conoscitiva.
È stato direttore di programma al Collège International de Philosophie (Parigi), visiting professor in numerose università (tra cui Colorado Springs, Monterrey, Ginevra, Montpellier, Lipsia) e, a più riprese, borsista della Alexander von Humboldt-Stiftung (Bonn). Dal 1995 è prof. ordinario di filosofia teoretica nella facoltà di lettere e filosofia dell’univ. di Torino, dove dirige il Centro interuniversitario di ontologia teorica e applicata (CTAO). Collabora al supplemento culturale de Il Sole 24 Ore e a la Repubblica; dirige la Rivista di estetica.

OPERE
Storia dell’ermeneutica (1988); Estetica razionale (1997); Experimentelle Ästhetik (2001); L’altra estetica (in collab. con P. Kobau, 2001); Una ikea di università (2001); Il mondo esterno (2001); A taste for the secret (in collab. con J. Derrida 2001); Ontologia (2003); Introduzione a Derrida (2003); Goodbye Kant! Cosa resta oggi della Critica della ragion pura (2004). Variegata anche la sua produzione più recente, in cui hanno trovato spazio, oltre al saggio Jackie Derrida. Ritratto a memoria (2006), articolate analisi di alcuni tratti della modernità che condividono il tema della costruzione sociale del mondo materiale, quali Dove sei? Ontologia del telefonino (2005); Sans papier. Ontologia dell'attualità (2007); Il tunnel delle multe. Ontologia degli oggetti quotidiani (2008); Piangere e ridere davvero. Feuilleton (2009); Documentalità. Perché è necessario lasciar tracce (2009); Ricostruire la decostruzione. Cinque saggi a partire da Jacques Derrida (2010); Filosofia per dame (2011); Anima e iPad (2011); Manifesto del nuovo realismo (2012). Nel 2012 ha curato con M. De Caro il volume collettaneo Bentornata realtà. Il nuovo realismo in discussione, e successivamente ha pubblicato i saggi Realismo positivo (2013), Spettri di Nietzsche (2014), Mobilitazione totale (2015), entrambi nel 2016, Emergenza e L'imbecillità è una cosa seria e Postverità e altri enigmi (2017).
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Mahalia Jackson

Mahalia Jackson

26/10/2020

Il 26 ottobre 1911 nasce a New Orleans, negli Stati Uniti, Mahalia Jackson - con Paolo Prato

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La ferrovia del Semmering

La ferrovia del Semmering

23/10/2020

Il 23 ottobre 1853 viene inaugurato il primo tratto della Ferrovia del Semmering, in Austria, progettata da Carlo Ghega - con Alessandro Marzo Magno

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Antonio Cassese

Antonio Cassese

22/10/2020

Il 22 ottobre 2011 muore a Firenze Antonio Cassese - con Daniele Scaglione

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Arthur Schnitzler

Arthur Schnitzler

21/10/2020

Il 21 ottobre 1931 muore a Vienna, in Austria, Arthur Schnitzler - con Marco Federici Solari

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per