Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Potere perpetuo in Burundi

Ascolta l'audio
I cittadini del Burundi sono chiamati a decidere se estendere il mandato presidenziale da 5 a 7 anni. Pierre Nkurunziza, il presidente attuale, rimarrebbe così al potere sino al 2034.

A meno di una settimana dal referendum costituzionale, decisivo per il futuro politico e la stabilità del Burundi, 26 persone sono state uccise e altre 7 ferite in un attacco nella provincia nord-occidentale di Cibitoke. Un avvertimento per chiunque abbia intenzione di votare a favore degli emendamenti costituzionali nell’imminente voto del 17 maggio. I cittadini del Burundi sono chiamati a decidere se estendere il mandato presidenziale da 5 a 7 anni. I cambiamenti permetterebbero solo due mandati per i presidenti ma tale modifica non prenderebbe in considerazione i mandati svolti precedentemente al referendum. Pierre Nkurunziza, il presidente attuale, rimarrebbe così al potere sino al 2034. Il Burundi ha vissuto una crisi politica dall’aprile del 2015, dopo l’annuncio di Nkurunziza di voler candidarsi per il terzo mandato. Una mossa politica considerata incostituzionale dall’opposizione secondo la quale si violerebbe anche l’accordo di pace che pose fine alla guerra civile che ha afflitto  il Paese dal 1993 al 2005.

Martedì 15 maggio Roberto Zichittella ne parlerà alle 11.00  con Carlo Carbone, docente di Storia all'Universita' della Calabria.

 

E poi: Tanzania, Masai cacciati dalle loro terre per non disturbare i safari. Ne parleremo con Beppe di Giulio, veterinario e presedente di Masai Emergency ong che si occupa del popolo Masai.


Inoltre: The Story of Ebola – mini documentario prodotto da Global Health Media Project in collaborazione con International Federation of Red Cross and Red Crescent Societies, UNICEF, and Yoni Goodman Ebola in RDC. Ne parliamo con Giorgia Girometti, responsabile comunicazione MSF in Repubblica Democratica del Congo.

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Una tangentopoli tutta sudafricana

Una tangentopoli tutta sudafricana

19/04/2019

In Sudafrica per raccontare gli scandali elettorali e la storia dei quartieri popolari di Città del Capo

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Una Norvegia oil-free

Una Norvegia oil-free

18/04/2019

Il fondo di investimento sovrano della Norvegia, il più grande al mondo valutato per oltre 1 miliardo di dollari, liquiderà una quota delle sue partecipazioni in società o in investimenti finanziari che hanno a che fare con gli idrocarburi. A cominciare dal petrolio dal gas naturale.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Una Spagna socialista?

Una Spagna socialista?

17/04/2019

Con un arrivo al governo un po' accidentato, in seguito agli scandali di corruzione che avevano travolto il PP di Rajoy, i socialisti spagnoli sembrano invece avere una possibilità di vittoria alle prossime elezioni del 28 aprile.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Ritorno a Fukushima

Ritorno a Fukushima

16/04/2019

Cinquanta persone torneranno ad abitare a Fukushima, l'impianto giapponese colpito da uno tsunami, dove si è verificato l'incidente nucleare più grave da quando è stato distrutto Chernobyl.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per