Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Radio3Europa - Selmayrgate, le chiavi del potere a Bruxelles

Ascolta l'audio
Ogni Venerdì alle 11.00 Radio3 Europa con Anna Maria Giordano. Viaggio nell'edificio europeo tra istituzioni e meccanismi, fondi e programmi, battaglie politiche e norme per la vita di ogni giorno: costruiamo l'Europedia di Radio 3 anche con le vostre proposte da inviare a mondotre@rai.it

Il mostro di Berlaymont, il Rasputin di Bruxelles, l’uomo che comanda la UE: Martin Selmayr, già in passato eminenza grigia nella veste di capo di gabinetto del presidente della Commissione  Juncker,  da oggi per molti diventa l’uomo che gestirà uno smisurato potere grazie alla recente nomina a Segretario generale della Commissione stessa, ovvero  il principale ruolo amministrativo del braccio esecutivo dell'Unione. E’ ormai esploso un ‘Selmayrgate’. Dopo alcuni dubbi circolati sulle modalità della nomina la commissione bilancio del Parlamento ha deciso di aprire un'inchiesta mentre qualcuno, come il liberale Guy Vehofstadt, avverte che se "la Commissione Juncker non starà attenta farà la fine di quella Santer", dimessasi in blocco per un caso di corruzione. Quanto vale la carriera di Selmayr e chi è l’avvocato di 47 anni che sarà a capo degli oltre 30.000 funzionari europei? E’ in corso una vera ‘occupazione tedesca’?

Anna Maria Giordano ne parla alle 11.00 con  Lorenzo Consoli, corrispondente di  AskaNews da Bruxelles.

Inoltre: a Praga  50 anni dopo, ne parliamo con Roberto Gatti, autore di “Praga’68, le idee della primavera”,Manifesto libri.

Infine: Finestra sull’Europa  su  “Diseguaglianze, la prospettiva europea tra inclusione e sostegno attivo”,  con gli studenti dell’Università la Sapienza.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Il Messico dopo El Chapo

Il Messico dopo El Chapo

19/07/2019

La condanna all'ergastolo del re del narcotraffico "El Chapo". Cosa significa questo per la geografia dei cartelli della droga in Messico? Come affronterà il neo presidente messicano la lotta al narcotraffico?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Algeria (e Sudan) tra autunni e primavere

Algeria (e Sudan) tra autunni e primavere

18/07/2019

Per il momento in Algeria la situazione resta sospesa tra la speranza e la paura. E gli echi che arrivano dal Sudan, altro popolo in rivolta da mesi, riportano timori finora rimossi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Turchia tradita e traditrice

Turchia tradita e traditrice

17/07/2019

A tre anni dal tentativo di golpe in Turchia e dopo decine di migliaia di arresti Erdogan si sente davvero così sicuro? E che ruolo vuole avere il paese all'interno della NATO?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La bellezza del Giappone segreto

La bellezza del Giappone segreto

16/07/2019

Un viaggio in estremo Oriente tra le proteste a Hong Kong che hanno portato alle dimissioni della leader Carrie Lam e i segreti del Giappone.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per