Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Radio3Europa Chi pu fermare Orban

Ascolta l'audio
Viaggio nell'edificio europeo tra istituzioni e meccanismi, fondi e programmi, battaglie politiche e norme per la vita di ogni giorno: costruiamo l'Europedia di Radio3 anche con le vostre proposte da inviare a mondotre@rai.it
Domenica si vota in Ungheria, dove il primo ministro Viktor Orban e il suo partito, Fidesz, hanno conquistato nuovi elettori con una sempre più aggressiva campagna anti-immigrati. Orban si prepara a correre per il terzo mandato alla guida di Fidesz, dato in vantaggio con il 20-30% nei sondaggi. Gli sfidanti sono l'estrema destra di Jobbik, guidato da Gabor Vona, e i socialisti di Gergely Karacsony. Il 40% dei circa otto milioni di elettori, però, resta indeciso. In questi anni la crescita dei gruppi radicali ha spinto i partiti moderati e conservatori a virare verso la destra per mantenere i propri elettorati. Durante l'ultimo mandato Orban ha ristretto la libertà di espressione e dei media, ha limitato i diritti civili, ha messo sotto pressione le ong, attaccato l'Ue e Soros, in nome e in difesa della sovranità e dell'identità nazionale. Hacambiato la Costituzione, ha modificato il sistema elettorale che l'Osce definisce "libero ma non equo", riuscirà a cambiare anche l’Europa?

Venerdì 6 aprile alle 11.00 Anna Maria Giordano ne parlerà con Julia Vasarhelyigiornalista freelance da Budapest.

In apertura: il destino di Puigdemont divide giudici (e governi) di Germania e Spagna. Gli indipendentisti festeggiano la possibile liberazione del leader catalano prevista per oggi. Ne parliamo con Daniele Grasso, giornalista coordinatore dell’unità di Data Journalism di El Confidencial.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Economia da coronavirus, così si riconverte la produzione
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'Europa che non si chiude in casa

L'Europa che non si chiude in casa

02/04/2020

Con Luigi Spinola

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta In America Latina  il coronavirus è una questione di classe
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La versione di Orban

La versione di Orban

31/03/2020

Viktor Orban punta ad estendere lo stato di emergenza a tempo indeterminato e a stabilire, se necessario, "una pausa forzata del Parlamento".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per