Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio anch'io

Minaccia Jihad in Italia e poi Egitto

Ascolta l'audio
Il ministro dell'interno Minniti ha usato parole allarmanti: la minaccia dell'estremismo islamico non è mai stata così forte in Italia. E quanto avvenuto a Foggia, dove un egiziano avrebbe fatto lezioni jihadiste ai bambini, e anche gli arresti e le perquisizioni di stamane a Torino e in altre zone d'Italia, con accuse a vari soggetti di partecipazione all'Isis, non farebbero che confermare questa ipotesi. Ne parleremo nella prima parte, mentre nella seconda andremo in Egitto, perché oggi si chiude il primo turno delle presidenziali, che saranno molto probabilmente stravinte dall'uomo forte Al Sisi. Anche qui le domande sono tante, e non ci scorderemo di fare il punto sul caso Regeni, in apparente stallo.

Tra gli ospiti:

Carlo Bonini, inviato de La Repubblica
Roberto Massucci Capo di Gabinetto, Primo Dirigente della Polizia di Stato - Questura di Roma
Francesco Marone, Ricercatore dell'osservatorio radicalismo e terrorismo internazionale dell'Ispi

Federico Cafiero De Raho, Procuratore nazionale antimafia
Alessandro Orsini, direttore Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale della Luiss
Renzo Guolo, docente di Sociologia dell'Islam, università di Padova

Giuseppe Acconcia, giornalista freelance, ricercatore all'Università Bocconi Mi
Sherif El Sebaie, docente di Cultura e Lingua araba al Politecnico di Torino
Giuseppe Dentice, dottorando di ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore Milano

Riccardo Noury, Portavoce sezione italiana Amnesty International
Brahim Maarad, giornalista Agi

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Riforma processo civile, giustizia, prescrizione. MED2019

Riforma processo civile, giustizia, prescrizione. MED2019

06/12/2019

La riforma del processo civile ci fornisce l'occasione per tornare a parlare di giustizia e soprattutto di prescrizione. Resta alta la tensione nella maggioranza tra Movimento 5stelle e Pd, mentre il premier Conte cerca di mediare e far abbassare i toni. Che conseguenze avrebbe sui procedimenti penali lo stop della prescrizione dopo il primo grado di giudizio? Dalle 9 Ci sposteremo poi al MED (Mediterranean Dialogues), l'incontro annuale promosso dal Ministero degli Esteri in collaborazione con l'ISPI, dedicato all'analisi della situazione nell'area medio-orientale.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Mef, vertice di Londra, dazi, questione Ilva. Calo delle nascite e delle adozioni internazionali

Mef, vertice di Londra, dazi, questione Ilva. Calo delle nascite e delle adozioni internazionali

05/12/2019

Apertura sui temi di attualità nazionale e internazionale, che giocoforza incrociano la nostra politica interna. Si parlerà dunque di Nato, di dazi, dell'incontro tra Conte e Trump e di Mes. Il ministro Gualtieri ne ha discusso all'Eurogruppo e ne ha riferito il governatore Visco. Infine natalità, bambini, famiglie. Partendo da due dati: Il 2018 è stato l'anno con meno nati della nostra storia, e la crisi delle adozioni internazionali: perché?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Allarme scuola, dati Ocse Pisa, Ministro Fioramonti. Tensioni a Malta, Matthew Caruana Galizia

Allarme scuola, dati Ocse Pisa, Ministro Fioramonti. Tensioni a Malta, Matthew Caruana Galizia

04/12/2019

Scuola, apprendimento, capacità dei nostri figli e nipoti e quindi del futuro del Paese. Perché i dati Ocse sono molto preoccupanti – gli studenti italiani leggono poco e capiscono poco, malissimo in scienze, benino in matematica – e occorre discuterne. Anzitutto con il ministro Fioramonti, che sarà con noi domattina e col quale parleremo anche del contratto per i precari. Ultima parte dedicata ad una delle crisi più gravi d'Europa– anche per le ragioni che l'hanno provocata, il terribile assassinio della coraggiosa Dafne Galizia - , quella di Malta. Con noi uno dei figli della giornalista

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Fondo Salva Stati. Matteo Salvini. Cop25 a Madrid

Fondo Salva Stati. Matteo Salvini. Cop25 a Madrid

03/12/2019

Il dibattito sul Mes. Il Premier Conte riferisce in Parlamento sul fondo Salva Stati ma continuano le tensioni nella maggioranza e il pressing dei partiti di opposizione. Cosa contiene il nuovo fondo salva stati? E' pericoloso per il debito pubblico italiano? Ne discuteremo con politici ed esperti. Dalle 9 Cop25 a Madrid, il tavolo negoziale dell'Onu sui cambiamenti climatici. Come conciliare le esigenze di 196 governi? Cosa può fare ciascuno di noi modificando il suo stile di vita?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per