Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Classicaradio

Una classica modernità

Una classica modernità
Ascolta l'audio
M. Ravel: Quatuor à cordes
Fu dedicato al suo maestro, “mon cher maitre Gabriel Fauré”, il primo e unico passo compiuto verso il genere del Quartetto d’archi da un Maurice Ravel ancor piuttosto giovane ma già decisamente indirizzato verso posizioni personali e definite.
Il linguaggio musicale dei primissimi anni del 1900 – siamo nel 1903 – si districa tra l’enfasi del dopo-Wagner e ricerche estreme su forma e suono; in Francia i più decisi segnali di novità erano venuti da Claude Debussy, che dieci anni prima aveva infuso anche nel genere del quartetto il sapore imponderabile della nuance di contro alla linearità di un segno musicale tradizionalmente inteso.

Lo stile di Ravel è spesso avvicinato proprio a Debussy, e anche nel caso del Quatuor a cordes l'illustre critico Pierre Lalo scriverà: “in tutti gli elementi che contiene e in tutte le sensazioni che evoca, il Quartetto di RaveI offre un'incredibile rassomiglianza con la musica di Debussy”.
Non a torto si evidenzia spesso in entrambi i musicisti il gusto raffinatissimo del suono, la capacità di svincolarsi dal rigore delle forme, il coraggio di accogliere suggestioni altre come i moderni ritmi di danza o i colori del folklore.
Eppure i due compositori sono lontanissimi: Ravel manterrà sempre una sua “quadratura” di fondo, ripetutamente negata e rifiutata dal collega più anziano, e non è un caso se a proposito del musicista basco spesso la critica usi espressioni come nitore o classicità.

Nel Quartetto in fa maggiore quello che ascoltiamo è un racconto denso, originale, ricco di momenti di fuga ma sempre chiaramente strutturato; forse perché l’autore non ama perdersi ma piuttosto guardare il mondo, reale o irreale che sia, con uno sguardo sognante e attento insieme; lui stesso parlerà a proposito di questo suo lavoro di vera e propria “volontà di costruzione musicale”.
Quando Fauré chiese all’allievo di modificare un poco il finale del Quartetto, Ravel ricevette anche un’altra richiesta: “Nel nome degli dei della musica e nel mio nome, non toccate una sola nota di quelle che avete scrìtto”. Firmato: Claude Debussy.

Maurice Ravel
Quartetto per archi in fa maggiore
 - Allegro moderato 
 - Assez vif, très rythmé 
 - Très lent 
 - Vif et agité 


Quartetto Lyskamm
violino, Cecilia Ziano
violino, Clara Franziska Schoetensack
viola, Francesca Piccioni
violoncello, Giorgio Casati 

Registrato per la Stanza della Musica il 27 aprile 2017 negli studi Rai di Via Asiago a Roma
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Variazioni Goldberg

Variazioni Goldberg

26/12/2019

Johann Sebastian Bach, Variazioni Goldberg BWV 988

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Trauermusik

Trauermusik

26/12/2019

Hindemith, Trauermusik

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Notte, sacra e silenziosa

Notte, sacra e silenziosa

19/12/2019

Franz Gruber, Stille Nacht

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il più famoso

Il più famoso

19/12/2019

J.Strauss figlio - An der schonen blauen Donau op.314

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per