Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

La festa della donna?

La festa della donna?
Ascolta l'audio
Il racconto della condizione femminile a tutte le latitudini passa attraverso la denuncia di violazioni di diritti ma accende anche l'attenzione sulle conquiste.

Donne che affrontano abusi per aver trasgredito a norme sociali, donne che si sposano bambine, donne che vengono picchiate a casa, donne che devono far fronte a stupri, mutilazioni genitali e torture. Ci sono persone che scappano da persecuzioni e che devono affrontare un percorso di rielaborazione molto duro; e ci sono donne titolari di protezione internazionale, e richiedenti, che alla rielaborazione devono aggiungere la violenza di genere. Grazie a un progetto Cir, queste persone possono appellarsi alla nuova figura di un counsellor, formata da un metodo counselling tracciato e riportato su un manuale proprio dal Cir, che fornisce strumenti adeguati a professionisti che dovranno assistere donne rifugiate. E' qeusta una delle storie che racconteremo per 'celebrare' un 8 marzo speciale, in cui il racconto della condizione femminile a tutte le latituduni passa certo attraverso la denuncia di violazioni di diritti ma anche accendendo l'attenzione sul fronte delle conquiste e delle potenzialità.    
Le battaglie per la parità di genere si fanno in diversi campi e quello di internet, che ormai ha invaso le nostre vite, ad esempio non è escluso:  #wikigap è un progetto che  vuole aumentare il numero di donne rappresentate su Wikipedia e contribuire a rendere internet più paritario. E sempre il mondo digitale può essere quello di un altro futuro per le donne come mostrano le protagoniste, startupper di ogni età,  di Phyrtual Factory  promosso dalla Fondazione Mondo Digitale.

Giovedì 8 marzo Anna Maria Giordano ne parlerà con Daniela Di Rado, responsabile del progetto Cir sulla metodologia di counselling per donne titolari di protezione internazionale e richiedenti; con Camelia Boban, WikiDonne (Wikimedia Foundation) e con Ambra Abdullahi Hassan, ideatrice del progetto Crowdacting per Phirtual Factory.

Con le Interferenze di Andrea Borgnino, andremo poi all'ascolto delle voci femminili della radio del più "giovane" paese del mondo, il Sud Sudan. La storia di Radio Miraya.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Il trionfo delle sindache in Marocco

Il trionfo delle sindache in Marocco

23/09/2021

Il trionfo delle sindache in Marocco. La vera storia dell'eroe di Hotel Rwanda oggi contro il regime di Kigali. Le radio degli agricoltori per combattere i cambiamenti climatici in Rwanda.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta "La Russia è responsabile della morte di Litvinenko"

"La Russia è responsabile della morte di Litvinenko"

22/09/2021

La CEDU stabilisce la responsabilità della Russia nella morte di Litvinenko, ex spia russa, avvelenato a Londra nel 2006 con il Polonio. Il Kosovo obbliga l'uso di targhe kosovare per chi arriva dalla Serbia mentre a Belgrado crescono i vigilantes.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Battaglia navale

Battaglia navale

21/09/2021

La crisi tra Francia e USA per la vendita di sottomarini all'Australia; il primo Ministro uscente Trudeau formerà un terzo governo però di minoranza.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Talebtech: la guerra dei dati in Afghanistan

Talebtech: la guerra dei dati in Afghanistan

20/09/2021

La Grecia inaugura un campo profughi "chiuso" a Samos, mentre la Turchia continua a costruire un muro anti-migranti a Van, al confine con l'Iran, dove stanno arrivano profughi afgani. In Afghanistan, invece, quanti danni faranno le banche dati biometriche afgane abbandonate ai talebani?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per