Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Prima pagina

Elena Ferrante contro Amazon

Ascolta l'audio
la e/o ritira i libri: "Sconti eccessivi"
Elena Ferrante contro Amazon? Può sembrare un azzardo, ma l'editore e/o che pubblica l'autrice cult dell'Amica geniale, sicuramente la più gettonata per i regali natalizi, ha rotto i rapporti commericali con Amazon. Lo ha fatto durante le feste quando in tanti comprano libri online evitandosi la confusione dello shopping all'ultimo momento. 
Nel lungo comunicato diffuso ieri, firmato da Sandro Ferri e Sanda Ozzola, marito e moglie fondatatori della casa editrice romana, è scritto a chiare lettere: "Abbiamo detto NO". E il NO maiuscolo prefigura un conflitto più ampio, è un grido di liberazione, uno slogan che potrebbe finire nella fascetta dei libri "de-amazonizzati". Al telefono Sandro Ferri spiega meglio: "Lo sconto che ci hanno chiesto non era accettabile". Per capire bisogna sapere che in genere gli editori riconoscono ai rivenditori uno sconto sul prezzo di copertina. Nel caso di Amazon è compreso tra il 40 e il 45%: ciò significa che se un libro costa 10 euro, Amazon se ne prende quattro e più. Ma può arrivare anche ad intascare la metà: e/o ha scelto di non accettare queste condizioni, pur non rivelando la cifra incriminata.
La risposta di Amazon è stata immediata. Ufficialmente solo una scarna dichiarazione: "Amazon non commenta le relazioni con gli editori e ne rispetta le decisioni". Ma nei fatti la guerra è iniziata. Il colosso dell'e-commerce ha annunciato che non comprerà più libri e/o e ha impacchettato e rispedito al mittente quelli che aveva in magazzino. "Ce li hanno già restituiti - dice Ferri - procurandoci un notevole danno economico. E' una ritorsione. Quello che mi conforta è che stiamo ricevendo da parte delle librerie molta solidarietà". Sandro Ferri è un fiume in piena, accusa Amazon di praticare una concorrenza spietata: "Se li lasciamo fare finirà con la distruzione di tutte le librerie. In Italia fino ad ora siamo riusciti a difenderci grazie alla legge Levi, che prevede un tetto massimo agli sconti sui libri, ma ci sono paesi in cui Amazon agisce indisturbata, addirittura vendendo sottocosto e stracciando la concorrenza. Siamo ai limiti del dumping". Dopo la rottura con Amazon i libri e/o disponibili sul sito sono venduti da altri: "Ma le condizioni sono più sfavorevoli, i tempi di consegna più lunghi e più alti i costi di spedizione", fa notare Ferri, mentre scorre sul sito le copie disponibili dell'Amica geniale. Tra i rivienditori ci sono la Libreria Europa, Sukka, Ilys Webstore e i costi di consegna vanno dai quattro ai dieci euro. 
E' la prima volta che una casa editrice piccola alza la testa [...] ma bisogna vedere se gli scrittori la seguiranno, se ci metteranno la faccia rischiando di essere boicottati. Se scenderà in campo Elena Ferrante in difesa del suo editore, avremo una nuova saga fantasy: quella tra la scrittrice fantasma italiana più tradotta al mondo e la libreria virtuale più grande del mondo. Ferri non la nomina ("lasciamola in pace"), ma aggiunge: "Più ampio è il fronte meglio è. Siamo solidali con i lavoratori dello stabilimento Amazon di Piacenza che stanno protestando contro condizioni di lavoro durissime [...].

continua su la Repubblica
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Prima Pagina del 21 luglio 2018

Prima Pagina del 21 luglio 2018

21/07/2018

di Alberto Faustini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 20 luglio 2018

Prima Pagina del 20 luglio 2018

20/07/2018

con Alberto Faustini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 19 luglio 2018

Prima Pagina del 19 luglio 2018

19/07/2018

con Alberto Faustini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 18 luglio 2018

Prima Pagina del 18 luglio 2018

18/07/2018

con Alberto Faustini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per