Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Letteratura

Tommaso Landolfi - Scrivere a cottimo

Tommaso Landolfi - Scrivere a cottimo
Ascolta l'audio
Riscrive totalmente solo un racconto, Lavori forzati, in cui parla della storia dei suoi "lavori forzati" quelli che è costretto a scrivere a cottimo per sopravvivere

Florinda Fiamma racconta Tommaso Landolfi
 

Tommaso Landolfi scrive abitualmente a mano sui suoi quaderni, che non mostrano grandi cancellature. Scrive di getto ma scrive cose che sono state a lungo pensate, prima di arrivare sulla pagina. Una volta fermata sulla carta la sua scrittura resta così, non è in grado di tornare sulle sue pagine se non per asciugare o eliminare qualche ripetizione che gli è sfuggita. Ha scritto La pietra lunare, un intero romanzo pubblicato nel 1939, con pochissime cancellature. Pochi fogli fitti fitti quasi privi di correzioni.

Riscrive totalmente solo un racconto, Lavori forzati, in cui parla della storia dei suoi “lavori forzati” quelli che è costretto a scrivere a cottimo per sopravvivere. Licenzia la prima edizione del racconto perché ha bisogno di soldi, ma poi col tempo, ci torna su e la modifica. Fino a Cancroregina (1950), riesce a seguire le varie fasi della pubblicazione dei suoi testi, poi smette. E in ogni caso non dedica mai molto tempo alla rilettura delle bozze. Possiede e consulta spesso e con sapienza un vocabolario etimologico dell’800, il Tommaseo Bellini. Ha letto Dante per tutta la vita. E ama moltissimo D’Annunzio. Della letteratura americana Landolfi conosce e ama solo i classici, come Edgar Allan Poe. Nella sua biblioteca di casa, testimonia la figlia, c’era un solo libro di Hemingway e non lo aveva nemmeno mai tagliato.

 

Studia a Firenze, anche se non è affatto uno studente modello, spesso diserta l’università per stare notti intere a parlare con Carlo Bo, Leone Traverso e Renato Poggioli dei russi e della letteratura. Si laurea in lingua e letteratura russa e la sua tesi è un corposo lavoro di ricerca sulla poesia di Anna Achmatova.

Conosce molte lingue Tommaso Landolfi. Lo spagnolo è la prima lingua che ha imparato perfettamente a scuola, quando era a Trieste. Anche se, in seguito, non tradurrà mai autori spagnoli. Conosce molto bene francese, tedesco e russo. Studia l’arabo lo svedese o almeno si fa arrivare le grammatiche. Traduce gli autori che più ama: Tolstoj, Gogol’, Dostoevskij, Hofmannsthal, Novalis.

E lo fa per tutta la vita, anche se quello del traduttore per lui resta un mestiere e non una passione, lo fa solo per guadagnare. Come gli succede per l’impegnativa e voluminosa traduzione in versi delle liriche di Puskin per l’editore Einaudi: “Oh Puskin Puskin quanto mi costi!” Sono pieno di Puskin, non già in senso buono, ma cattivo e pessimo, come dire soverchiato, abbrutito da P.” la traduzione fa parte di quei lavori, spesso strapagati, che Landolfi definisce venali “che sempre più mi allontanavano dal mio proprio lavoro.”

 

 

Da leggere

La liquida vertigine. Atti delle giornate di studio su Tommaso Londolfi.

Opere di Tommaso Landolfi, I e II, Rizzoli

Lingua e stile della prosa di Tommaso Landolfi di Francesca Serafini

Il Landolfo di Tommaso Pincio https://tommasopincio.net/2016/04/05/il-landolfo-1/

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Il primo Poirot

Il primo Poirot

07/10/2019

"Era un ometto dall'aspetto straordinario, alto meno di un metro e sessantacinque, con un portamento eretto e dignitoso. La testa era a forma di uovo, costantemente inclinata da un lato. Le labbra erano ornate da un paio di baffi grigi, alla militare. Il suo abbigliamento era inappuntabile. Penso che un granello di polvere gli avrebbe dato più fastidio di una ferita, eppure questo elegantone, che zoppicava leggermente, era stato ai suoi tempi uno dei funzionari migliori della polizia belga. Come investigatore, aveva un fiuto straordinario. Poteva vantare al suo attivo numerosi trionfi, era riuscito a risolvere casi davvero complicati".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Agatha fa surf

Agatha fa surf

08/10/2019

C'è una foto che rivela che la scrittrice di gialli Agatha Christie fu una delle prime persone, in Gran Bretagna, a provare a surfare stando in piedi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Sparita nel nulla

Sparita nel nulla

09/10/2019

È il 3 dicembre del 1926 quando Agatha litiga per l'ennesima volta con suo marito Archie. Era stato un matrimonio felice, ma lui col tempo si è innamorato della sua segretaria, quindi vuole lasciare la moglie e chiedere il divorzio.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Vita da archeologa

Vita da archeologa

10/10/2019

"L'edificio della spedizione, costruito in mattoni, si stende sul lato orientale di una collinetta e comprende una cucina, un soggiorno che diventa sala da pranzo, un piccolo ufficio, un laboratorio, un magazzino, una camera oscura. Noi dormiamo in tende. Sulla porta dell'edificio c'è un cartoncino su cui è stampato in caratteri cuneiformi 'Beit Agatha' ovvero la casa di Agatha".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per