Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

L’ Europa dopo Berlino

L’ Europa  dopo  Berlino
Ascolta l'audio
L'Europa affina gli strumenti per far fronte al terrorismo dopo l'ultimo attacco a Berlino. Sicurezza e protezione sembrano essere gli unici nostri obiettivi. Ma è soltanto questo che ci serve?

 

 

L'Europa affina gli strumenti per far fronte al terrorismo  dopo l'ultimo attacco a Berlino, per creare un più rapido ed efficace sistema europeo di allerta per 'fighters' e migranti irregolari  e assicurarsi di bloccare più velocemente i finanziamenti ai criminali. E' l'ultimo pacchetto di misure presentate dalla Commissione Ue che, sin dalla strage di Parigi, sta mettendo a punto una serie di misure, dal Pnr alla stretta su armi da fuoco ed esplosivi. Primo pilastro delle ultime misure l'introduzione di un meccanismo che lancia l'allarme tramite la banca dati di Schengen, lo Schengen information system (Sis), per le attività Terroristiche. Secondo impedire il più possibile il finanziamento delle attività terroristiche e criminali, con un giro di vite e un'armonizzazione delle regole esistenti. Terzo, un regolamento per il mutuo riconoscimento tra i 28 dei provvedimenti di congelamento di beni dei terroristi. Sicurezza e protezione sembrano essere gli unici nostri obiettivi. Ma è soltanto questo che ci serve? 

Anna Maria  Giordano ne parla con Alessandro Orsini, direttore del Sito 'Sicurezza internazionale' della LUISS e docente di Sociologia del terrorismo

Inoltre:  chiusura d’anno e  conti in sospeso tra Roma e Bruxelles, quante e quali sono le procedure di infrazione per l’Italia? Ne parliamo con Nicoletta Pirozzi, ricercatrice IAI,  Istituto Affari Internazionali

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Dal passato belga al futuro croato

Dal passato belga al futuro croato

06/07/2020

Dal passato belga al futuro croato: Roberto Zichittella racconta le elezioni in Croazia e il Belgio che fa i conti con il suo passato coloniale

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Hong Kong nella morsa del Dragone

Hong Kong nella morsa del Dragone

03/07/2020

Hong Kong nella morsa del Dragone dopo l'approvazione della legge sulla sicurezza e i #20piccolimondi oggi con Costanza Spocci che ci porta nel Sahel

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta In America Latina va sempre peggio

In America Latina va sempre peggio

02/07/2020

L'America Latina ha visto dimettersi 9 ministri della Salute durante la pandemia: la situazione del continente partendo dal Conosur fino al Messico.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Annessione, una questione di politica interna?

Annessione, una questione di politica interna?

01/07/2020

Annessione, una questione di politica interna a Israele?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per