Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Il Medio Oriente secondo Trump

Ascolta l'audio
Donald Trump ha ricevuto un caloroso benvenuto in Medio Oriente. La destra israeliana al governo è molto ottimista, e così l'Egitto di al Sisi. Solo l'Iran sembra nervoso sull'elezione del tycoon alla Casa Bianca

Donald Trump ha ricevuto un caloroso benvenuto in Medio Oriente. La destra israeliana al governo è molto ottimista, e così l’Egitto di al Sisi. Solo l’Iran sembra nervoso sull’elezione del tycoon alla Casa Bianca. In realtà, la politica estera di Trump dovrebbe essere connotata dall’approccio “America first”, slogan di tutta la sua campagna elettorale, ma il neo presidente potrebbe entrare a gamba tesa sull’accordo sul nucleare iraniano, uno dei risultati della presidenza Obama. Su questo, Trump si è allineato ai falchi repubblicani, sostenendo che l’Iran è il più grande sponsor del terrorismo del mondo e promettendo di rinegoziare il patto e di opporsi al suo tentativo di dominare la regione mediorientale. Musica per le orecchie del premier israeliano Benjamin Netanyahu. Nel corso della sua campagna elettorale, Trump si è dimostrato risoluto nel sostenere Israele. Ha proposto lo spostamento dell’ambasciata USA a Gerusalemme e ha detto di poter giocare un ruolo importante nel rilanciare il negoziato di pace israelo-palestinese. Adesso, però, il Presidente non è più in campagna elettorale e dovrà governare nella realtà. Come sarà il “suo” Medio Oriente?.
 

Mercoledì 16 novembre alle 11.00 Luigi Spinola ne parla con Marina Calculli, ricercatrice all’Orientale di Napoli e al Middle East Center dell’università di Oxford, Meron Rapoport,  giornalista israeliano e Virginia Pietromarchi, giornalista free lance esperta di Iran.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta RADIO3  MONDO

RADIO3 MONDO

22/09/2019

Con Anna Maria Giordano

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta RADIO3  MONDO

RADIO3 MONDO

21/09/2019

Con Anna Maria Giordano

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il settembre caldo del clima

Il settembre caldo del clima

20/09/2019

Dalle manifestazioni FFF alla foresta amazzonica del Perù con il popolo Achuar.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Israele alle urne, ancora

Israele alle urne, ancora

18/09/2019

Israele torna alle urne per la seconda volta in 5 mesi. La battaglia interno ai Democrats negli USA si fa sempre più serrata in visto delle elezioni 2020.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per