Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zazà - Cultura, società, meridione e spettacolo

L'origine del mondo

L'origine del mondo
Ascolta l'audio
Ospiti: Arturo Cirillo, Massimiliano Gallo, Paolo Coletta, Giosuè Calaciura, Mirko Dettori, Giorgio Fontana, Gabriele Frasca. *Copertina della puntata opera tratta dalla mostra ECCE FOEMINA di Amedeo Curatoli

Quinta puntata di Zazà dal Centro di Produzione Rai di Napoli che si apre con il racconto della prima di Liolà di Luigi Pirandello, affidata ad Arturo Cirillo, con Massimiliano Gallo nei panni del protagonista, e della collaborazione di Paolo Coletta, autore di teatro musicale. “Liolà è un testo che quasi non sembra di Pirandello, così soleggiato com’è, vitale, istintivo, viscerale”, afferma Cirillo in una sua nota. “Ma dietro l’apparenza della gioiosa vita campestre, cela il nero del potere e della sopraffazione. Vittima di questo mondo, dove conta la roba di verghiana memoria, sono il mondo femminile e Liolà, poeta contadino, rimasto a uno stato di innocenza, e destinato a scoprire il male della società degli uomini contro quello della natura. Tra canti, e note allegre, usando la verità della recitazione e la stilizzazione del movimento, si narra questa storia archetipica, antica come il mondo, dove l’uomo opprime la donna, la vecchiaia si mangia la gioventù, l’avere conta più dell’essere, e la natura sta a guardare e si ammala di tanta crudeltà”. Lo spettacolo si avvale di un cast d’eccezione, con Massimiliano Gallo nei panni del protagonista, e della collaborazione di Paolo Coletta, autore di teatro musicale.

Con Giosuè Calaciura, autore di 
Pantelleria. L'ultima isola (Editori Laterza) andremo alla scoperta, tra cuddìe e sentieri scavati nella roccia, tra jardini e vitigni di Zibibbo dell’isola di Pantelleria, che non è solo l’isola dei vip che hanno acquistato terreni e ristrutturato antichi dammusi, non è soltanto l’isola delle lunghe vacanze estive, immersioni e mondanità. Pantelleria è storia, archeologia, agricoltura, lavoro durissimo nei vigneti oggi protetti dall'Unesco.

A seguire presentiamo "I tempi belli non tornano più" di Mirko Dettori. Personaggio e autore unico nel panorama musicale italiano, Mirko Dettori, alias "Sior Mirkaccio", è l’interprete che oggi meglio sa attingere dal ricco scrigno delle correnti culturali dalla nostra cultura popolare del ‘900, come quella dimenticata del varietà, rielaborandole in chiave personale, con un’attitudine modernissima di cantante e performer.  

Tornano a Napoli gli incontri della seconda edizione de "Il suono della parola", rassegna di Letteratura e Musica promossa dalla Fondazione Pietà de’ Turchini, a cura di MiNa vagante, con il patrocinio del Comune di Napoli. Dal 22 al 27 ottobre e il 15 novembre, la Chiesa di Santa Caterina da Siena e la Chiesa di San Rocco alla Riviera di Chiaia ospiteranno autori, musicologi e musicisti, scrittori e registi che racconteranno il proprio percorso nella musica e nella letteratura. Con Giorgio Fontana, autore per Sellerio del romanzo “Un solo Paradiso” basato sulla storia d’amore tra Alessio e Martina, andremo alla scoperta delle pieghe musicali e della frenesia jazz di cui sono intessute le pagine del suo romanzo.


Nello spazio radioso/narrazione sonora a cura di Marcello Anselmo continuiamo nell’esercizio di irrobustimento della memoria raccontando un ulteriore aspetto del terremoto del 23 novembre del 1980 che sconvolse Napoli e l’Irpinia. FATE PRESTO!  fu il celebre titolo del quotidiano Il Mattino (ripreso peraltro da Andy Wharol in una delle sue opere più famose) che invitava il paese e le istituzioni a aumentare lo sforzo di soccorso. La portata del danno non fu immediatamente percepibile così come l’immediatezza dei soccorsi mostrò gravissime lacune sottolineate dall’allora presidente della Repubblica Sandro Pertini.  Il racconto di oggi è un viaggi dietro le quinte di quel titolo e del modo in cui la stampa e la comunicazione descrissero e documentarono la catastrofe.

Con Gabriele Frasca – poeta, romanziere e saggista che insegna Letterature comparate e Media comparati all'Università di Salerno – si apre uno spazio di Zazà dedicato alla lettura dal vivo di poesia, con l’esecuzione in studio di alcuni testi contenuti nella raccolta “Lame”, appena pubblicata da L’Orma editore, che raccoglie i  primi libri di poesia di Frasca accompagnati da una corposa sezione di inediti. 


Con Lea Nocera, ricomincia la rubrica "Finestra sul Mediterraneo" in cui presenteremo Qalandiya International (Qi) festival di arte contemporanea fondato nel 2012 che si svolge ogni due anni in città e villaggi palestinesi. Qi ha lo scopo di inserire la Palestina sulla mappa culturale del mondo attraverso mostre, spettacoli, conferenze, proiezioni di film, laboratori e visite guidate, per favorire canali di dialogo e di scambio, a livello locale e internazionale, mettendo in rete diverse organizzazioni in campo artistico e culturale. Qui è possibile sfogliare il catalogo online delle iniziative. 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta James is back

James is back

20/06/2021

"James is back", il ventunesimo disco di James Senese; "In Ogliastra", storico festival dei Tacchi di Jerzu, organizzato dalla compagnia Cada die di Cagliari; Bellezza e bizzarria: Ventiquattro occhi (1954) di Keisuke Kinoshita; Giornata mondiale del rifugiato; il ritiro della Turchia dalla Convenzione di Istanbul. Percorso musicale: dedicato a James Senese.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Occasioni

Occasioni

13/06/2021

"Mente locale" dell'antropologo Franco La Cecla; il mondo dell'arte e della cultura in uscita dalla crisi della pandemia; la mostra fotografica "The Cònsequences. Le conseguenze del femminicidio"; il Festival Salerno Letteratura (nona edizione) dal 18 al 26 giugno 2021; Bellezza e bizzarria: "Giorno maledetto" (1955) di John Sturges; Finestra sul Mediterraneo: associazioni e progetti per la depenalizzazione dell'omosessualità in Tunisia. Percorso musicale: Il Marocco dei Nass El Ghiwane.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Condizioni ambientali

Condizioni ambientali

06/06/2021

Dopo la sentenza del «caso Ilva», ne parliamo con Con Salvatore Romeo, autore de "L'acciaio in fumo"; con Marco De Biasi di Legambiente Basilicata, focus sul Green Station di Potenza; in Sardegna per i 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda; Bellezza e bizzarria: Io la conoscevo bene (1965) di Antonio Pietrangeli; la ventunesima stagione dei TEATRIDIMARE; "Piazza Mercato a Napoli" di Maria Laura Longo. Percorso musicale: dalla Palestina in rivolta alla matrice mediterranea dell'insurrezione.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Crescendo

Crescendo

30/05/2021

Il supporto a famiglie e bambini nel fronteggiare le difficoltà economiche e sociali a Catanzaro, Napoli e Palermo; "Il bacio di Brianna" libro d'esordio di Gennaro Della Volpe, in arte Raiz; un ricordo dello scultore Pinuccio Sciola; Bellezza e bizzarria: Crash (1996) di David Cronenberg; "A Sud del Sud" con il giornalista Giuseppe Smorto; Finestra sul Mediterraneo: la storia delle Madri del Sabato (Cumartesi Anneleri). Percorso musicale: YASMINE HAMDAN & Y.A.S ARABOLOGY.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per