Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Si fa presto a dire Brexit

Ascolta l'audio
Il governatore Draghi sostiene che la BCE sarà preparata a qualunque esito mentre oggi rompe il silenzio la Cancelliera Merkel ed entra nella campagna antiBrexit. Ma chi sta lavorando realmente alla causa europea ed europeista oltremanica?

Il referendum sulla permanenza della Gran Bretagna all’interno dell’Unione Europea è alle porte. Si voterà il prossimo 23 giugno. Se si guardano i sondaggi, la polarizzazione dell’opinione dei cittadini britannici ha raggiunto l’apice. Il voto é una vera prova di forza soprattutto per il premier Cameron, ieri per la prima volta sotto il fuoco delle telecamere televisive. C'é chi vi ha letto l'inizio del suo declino. Una sconfitta o una vittoria di misura potrebbero mettere in discussione la sua leadership e soprattutto aprirebbero uno scenario imprevedibile per l'interea UE.  Il governatore Draghi sostiene che la BCE sarà preparata a qualunque esito mentre oggi rompe il silenzio la Cancelliera Merkel ed entra nella campagna antiBrexit. Ma chi sta lavorando realmente alla causa europea ed europeista oltremanica? 
   

Venerdì 3 giugno 2016  alle 11.00 Anna Maria Giordano ne parla con William Ward, corrispondente da Londra per Panorama e per il quotidiano Il Foglio, con il contributo di Jeremy Purvis, membro del Parlamento britannico per il partito liberale, ed Emma Reynolds del partito laburista,  intervistati da Marina Lalovic.

In apertura: La Germania riconosce il genocidio armeno del 1915, Erdogan ritira l'ambasciatore. Conflitto diplomatico e scontro diretto tra UE e Turchia, il cui riconoscimento del genocidio é da sempre elemento imprescindibile nella lunga e complessa procedura di ingresso nella UE 
Ne parliamo con 
Marco Ansaldo, vaticanista de La Repubblica ed esperto di Turchia

 

 

 

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Economia da coronavirus, così si riconverte la produzione
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'Europa che non si chiude in casa

L'Europa che non si chiude in casa

02/04/2020

Con Luigi Spinola

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta In America Latina  il coronavirus è una questione di classe
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La versione di Orban

La versione di Orban

31/03/2020

Viktor Orban punta ad estendere lo stato di emergenza a tempo indeterminato e a stabilire, se necessario, "una pausa forzata del Parlamento".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per