Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Vite che non sono la tua

Vite che non sono la tua del 21/5/2016 - KAREN CARPENTER

Vite che non sono la tua del 21/5/2016 - KAREN CARPENTER
Ascolta l'audio
"I predestinati - Tra dolore e riscatto” di Giampiero Vigorito - IV trasmissione - KAREN CARPENTER

KAREN CARPENTER




I Carpenters sono stati una delle stelle più brillanti del firmamento della musica pop. La luce che trasmise sulla terra per diversi anni nelle notti più chiare fece innamorare migliaia di ragazzi, inconsapevoli del fatto che quella stella sarebbe presto implosa per scomparire definitivamente ai loro occhi. Dal 1984, come recita l’epigrafe sulla tomba di Karen Carpenter al Cimitero di Westlake Village di Los Angeles, “la stella che era in terra ora è in cielo”. Tra il 1970 e il 1984 i fratelli Richard e Karen Carpenter furono i dominatori delle classifiche di mezzo mondo. La voce vellutata di Karen, le melodie ariose di Richard e un certo levigato easy listening di sottofondo riuscirono miracolosamente a rimanere impermeabili al suono dell’epoca decisamente più orientato verso il rock. La loro popolarità li portò a vendere più di 100 milioni di dischi e a essere adottati da tutte le famiglie d’America, evidentemente con maggiore premura e calore di quanto non avvenisse nella loro. Richard era la forza musicale trainante, un elegante rifinitore musicale pieno di brillanti intuizioni e di raffinati arrangiamenti; ma era la voce delicata di Karen che possedeva il codice segreto per entrare nel cuore della gente.In realtà c’era un tragico abisso tra il suo personaggio pubblico e la fragile ragazza demodé che si nascondeva nel privato. Fuori dal palco, lontana dai riflettori, si sentiva disperatamente non amata dalla madre Agnes, che aveva sempre favorito il suo prediletto Richard, rovesciando su Karen i detriti di una mancata accettazione e di una ottusa durezza che la costrinse a lottare contro un’autostima ai valori minimi e a sviluppare alla fine una grave forma di una malattia che in pochi conoscevano in quegli anni: anoressia nervosa. Da quella malattia Karen non si riprese più, fino alla morte che sopraggiunse quando aveva appena 32 anni. 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Arthur Ashe

Arthur Ashe

20/06/2021

"Campioni di sport e di diritti civili" di Francesco Neri

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Faruk Hadzibegic

Faruk Hadzibegic

19/06/2021

"Campioni di sport e di diritti civili" di Francesco Neri

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Jerry Lee Lewis

Jerry Lee Lewis

13/06/2021

"In evoluzione. Nel Novecento musicale" di Dario Salvatori

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Frank Zappa

Frank Zappa

12/06/2021

"In evoluzione. Nel Novecento musicale" di Dario Salvatori

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per