Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Pezzi da 90

Pezzi da 90 - I 50 anni di "Nessuno mi può giudicare"

Ascolta l'audio
C'è sempre più spazio a Pezzi da 90. S'inforcano le bici e corrono le puntate ancora calde. Fanno cantare i Pezzi da 90, e fanno sorridere e fanno piacere le vecchie storie raccontate. Scrivi un libro, fai un film, azzecchi una canzone, vinci un mondiale, perdi un Sanremo? E finisci a Pezzi. Pezzi da 90 è un programma che racconta di artisti, di scienziati, di persone, di storielle e di storiacce. E così piace a tutti. Semplice!

I 50 anni di “Nessuno mi può giudicare”
di Claudio Licoccia

Correva l’anno 1966 quando una giovanissima Caterina Caselli, fino ad allora sconosciuta,saliva sul palco del Festival di Sanremo e cantava “Nessuno mi può giudicare”,quasi un grido politico di liberazione.Il successo fu travolgente:secondo posto in coppia con Gene Pitney e  grandi vendite del disco.Nell’intervista rilasciata a Sandro Ciotti, Caterina dimostra tutta la sua determinazione e spiccata personalità.In quella con Adriano Mazzoletti, molti anni dopo, racconta come nacque la canzone: in origine era un tango che la Caselli e il suo gruppo bolognese “stravolsero” facendone uno scatenato pezzo beat .Contribuì al successo dell’esibizione sicuramente il look scelto dalla Caselli: a Sanremo nasceva ufficialmente  il “casco d’oro”,omaggio esplicito alla moda creata dai Beatles.Curiosità: il brano doveva cantarlo Adriano Celentano che all’ultimo momento preferì presentare ….“Il ragazzo della via Gluck “!
#CaterinaCaselli 

Documenti sonori:
Nessuno mi può giudicare/Caterina Caselli
Sandro Ciotti intervista Caterina Caselli al Festival di Sanremo del 1966
Adriano Mazzoletti intervista C.Caselli/Viaggio tra i grandi della canzone/Radio1 1987

Ascolta anche: 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Ferzan Ozpetek, Le mie fate ignoranti

Ferzan Ozpetek, Le mie fate ignoranti

30/01/2020

Buon compleanno a Ferzan Ozpetek che racconta "Le fate ignoranti" , il film ambientato nella "sua" Roma, quella del quartiere Ostiense dove vive da molto tempo.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il vizio del cinema secondo Gianni Amelio

Il vizio del cinema secondo Gianni Amelio

17/01/2020

Per Gianni Amelio il cinema è sempre stato un 'vizio' al quale non rinuncerebbe per nessuna altra cosa al mondo .

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Federico Fellini, il cinema é donna !

Federico Fellini, il cinema é donna !

17/01/2020

Rendiamo omaggio al grande Federico Fellini(nato 100 anni fa il 20 gennaio 1920) che racconta il suo rapporto con le donne a 40 anni dall'uscita di uno dei suoi film più 'felliniani': "La città delle donne "

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Carlo Verdone, da 40 anni "Un sacco bello!"

Carlo Verdone, da 40 anni "Un sacco bello!"

16/01/2020

Il 19 gennaio del 1980 usciva nelle sale "Un sacco bello". Ripercorriamo con Carlo Verdone attese, incontri, sorprese che diedero vita al film.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per