Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Scienza

25/02/2016 Il treno dei desideri

25/02/2016 Il treno dei desideri
Ascolta l'audio
Le due facce della ricerca italiana, tra l'apertura di Human Technopole e la mancanza di finanziamenti. E poi Hyperloop, il supertreno che va a 1.200 chilometri all'ora
Un supertreno che va a 1.200 chilometri all’ora. I vagoni sparati in un tubo praticamente sottovuoto, grazie a levitazione magnetica, propulsione elettrica ed energie rinnovabili.  Si chiama Hyperloop ed è il progetto ideato da Elon Musk. Che potrebbe diventare realtà già per l’Expo 2020 di Dubai come ci racconta Emanuele Raffaele dell’Hyperloop Team Pisa, un gruppo di studenti universitari di ingegneria che sta lavorando a uno dei prototipi.


Le due facce della ricerca italiana. Ieri l'annuncio che ha raccolto molto ottimismo e qualche critica: la nascita ufficiale di Human Technopole, il centro d'eccellenza da un miliardo e mezzo di euro in 10 anni che sorgerà nell'area dell'Expo di Milano. Stefano Gustincich, che sarà a capo dell'istituto di neurogenomica, ci racconta gli obiettivi e i numeri del nuovo centro. L'altra faccia della medaglia è la lettera a Nature firmata da decine di scienziati italiani e la petizione online che ha già raccolto quasi 50mila firme per salvare la scienza del nostro pese mantenendo i finanziamenti “oltre il livello di sussistenza”, come ci spiega Giorgio Parisi, fisico teorico dell’università La Sapienza di Roma.

Al microfono Marco Motta

La pagina facebook dell'Hyperloop Team Pisa
Human Technopole, la scienza all'Expo e la favola del pifferaio, la lettera di Elena Cattaneo a Repubblica

Salviamo la ricerca italiana, la petizione su Change.org
La diretta dell'evento "Salviamo la ricerca" in streaming dalle 14:30 su YouTube

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta La cura contesa

La cura contesa

03/07/2020

Quando un nuovo farmaco arriva sul mercato, quali garanzie esistono perché tutti i Paesi vi abbiano uguale accesso?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta United Science of America

United Science of America

02/07/2020

Prosegue da mesi il braccio di ferro tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e Anthony Fauci, l'immunologo a capo della task force istituita dalla Casa Bianca per fronteggiare la pandemia. In questo botta e risposta tra scienza e politica, dove pende il consenso?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il peso delle parole

Il peso delle parole

01/07/2020

Che cos'è un linguaggio inclusivo? Come si costruisce?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il futuro accelerato della fisica

Il futuro accelerato della fisica

30/06/2020

Il CERN di Ginevra ha appena approvato il piano da 21 miliardi di euro per realizzare il nuovo Future Circular Collider (FCC), "fratello maggiore" di LHC.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per