Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zazà - Cultura, società, meridione e spettacolo

Ri/costruire - Puntata del 22/11/2015

Ri/costruire - Puntata del 22/11/2015
Ascolta l'audio
Mario Cappella Leonardo Palmisano Diego Carmignani, Michele Smargiassi Francesco Colella, Mariano Pirrello Valerio Ciotola, Raul Frosini Colonna sonora "All you can eat" degli Slivovitz

Nona puntata, in onda da Napoli, che si apre con un’intervista a Mario Cappella, direttore della Fondazione San Gennaro, nata ‘dal basso’ in prossimità della chiesa che sorge sulle famose catacombe, molto attiva nel quartiere Sanità di Napoli tristemente noto per i recenti fatti di cronaca, legati agli omicidi di giovanissimi. Con Cappella intercettiamo una testimonianza diretta delle condizioni sociali e di vita, di questo rione che si affaccia sul centro storico della città.

 

dalla sede Rai di Bari Leonardo Palmisano presenta il suo lavoro di reportage sulle città e i lavori dei migranti  - Ghetto Italia  (edizioni Fandango) - un viaggio nei territori interni dell’Italia, dalla Puglia al Piemonte, passando per la Lucania, il Lazio e la Campania, in cui i braccianti immigrati sono sempre più spesso vittime di un caporalato feroce. “Un reportage fatto di storie raccontate da chi vive al limite della sopportazione fisica e psicologica, un incredibile viaggio nei nuovi ghetti disseminati per l’Italia da nord e sud, che ridisegna la mappa di un paese ridisegnato da razzismo, ingiustizia e indifferenza”.

Dalla sede Rai di Cagliari con il corrispondente Diego Carmignani ascoltiamo dalla voce del giornalista-inviato de La Repubblica, esperto di fotografia, Michele Smargiassi un affondo sulla sesta edizione del Festival di Storytelling - I libri aiutano a leggere il mondo   progetto itinerante di invito alla lettura organizzato dall’Associazione Culturale Malik con la direzione di Laura Pisu, nelle giornate del 20 e 21 novembre, dal titolo “Il lavoro nel cuore”: un calendario ricco di incontri, discussioni e spettacoli che vedranno i libri al centro di ogni attività. Nell’ambito del festival Smargiassi è stato protagonista di un incontro dal titoloFotogiornalismo o storytelling?” sulle difficoltà del fotogiornalismo contemporaneo, diviso tra la necessità di fare informazione e produrre servizi sempre più accattivanti e storie vendibili con la tecnica dello Storytelling, usata nel cinema e nella pubblicità.

 

Il segmento teatrale ospita lo spettacolo Le vacanze dei signori Lagonia

con sottotitolo “Una foto di famiglia per due attori, un ombrellone e un mare immaginato”,  in scena al Piccolo Bellini di Napoli, fino a questa sera con Francesco Colella Mariano Pirrello che interpretano un’anziana coppia di coniugi, insieme da quarant’anni.  Colella   è attore e autore, insieme al regista Francesco Lagi, per la compagnia indipendente già molto stimata TeatrodiLina . Lo spettacolo, anche nella rosa dei vincitori del Premio In-Box 2015, è un “racconto attuale e delicato, che diverte in un modo originale e inaspettato e commuove per la sincerità nuda dei personaggi, suggerendoci come può essere semplice il senso della vita”.

 

Intervista in studio con due dei tre giovani architetti Valerio Ciotola e Raul Frosini (mancaAndrea Guazzieri) protagonisti del progetto di ricostruzione e rilancio di Città della Scienza,  dopo il tragico incendio del 4 marzo 2013. Il loro progetto ha vinto il bando per la “ri-progettazione” e prevede una spiaggia, tre aree tematiche, l'officina dei piccoli, un museo permanente, terrazza sul mare, ristorante e teatro. Un edificio che di notte si accende come una lanterna: fatto di vetri, trasparenze, materiali preesistenti.Insomma una nuova e ‘giovane’ energia


L’appuntamento con il radio doc di Marcello Anselmo (per l'occasione in collaborazione con Rosalba Ruggeri) è la terza parte della narrazione sonora - con le voci di Toni Servillo, Lorenzo Mango e altri testimoni come Eugenio Tescione, Riccardo Ragozzino, Sergio Marra - sul filo del decennio 1976\1986, tra Caserta e Napoli, che vide nascere il 'Teatro studio' di Caserta, ovvero la preistoria del percorso artistico di Toni Servillo. In concomitanza con il mese del teatro “Tutto esaurito !”, come di consuetudine ogni novembre sulle frequenze di  Radio3.


La colonna sonora di questa puntata è la musica degli Slivovitz band napoletana jazz-rock (Derek di Perri, Marcello Giannini, Vincenzo Lamagna, Salvatore Rainone, Ciro Riccardi, Pietro Santangelo, Riccardo Villari), attiva dal 2001, con uno stile in continua evoluzione denso di risonanze etniche, dal Mediterraneo all’area balcanica. Presentano il loro quarto e ultimo disco All you can eat

 

Al microfono Piero Sorrentino

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta James is back

James is back

20/06/2021

"James is back", il ventunesimo disco di James Senese; "In Ogliastra", storico festival dei Tacchi di Jerzu, organizzato dalla compagnia Cada die di Cagliari; Bellezza e bizzarria: Ventiquattro occhi (1954) di Keisuke Kinoshita; Giornata mondiale del rifugiato; il ritiro della Turchia dalla Convenzione di Istanbul. Percorso musicale: dedicato a James Senese.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Occasioni

Occasioni

13/06/2021

"Mente locale" dell'antropologo Franco La Cecla; il mondo dell'arte e della cultura in uscita dalla crisi della pandemia; la mostra fotografica "The Cònsequences. Le conseguenze del femminicidio"; il Festival Salerno Letteratura (nona edizione) dal 18 al 26 giugno 2021; Bellezza e bizzarria: "Giorno maledetto" (1955) di John Sturges; Finestra sul Mediterraneo: associazioni e progetti per la depenalizzazione dell'omosessualità in Tunisia. Percorso musicale: Il Marocco dei Nass El Ghiwane.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Condizioni ambientali

Condizioni ambientali

06/06/2021

Dopo la sentenza del «caso Ilva», ne parliamo con Con Salvatore Romeo, autore de "L'acciaio in fumo"; con Marco De Biasi di Legambiente Basilicata, focus sul Green Station di Potenza; in Sardegna per i 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda; Bellezza e bizzarria: Io la conoscevo bene (1965) di Antonio Pietrangeli; la ventunesima stagione dei TEATRIDIMARE; "Piazza Mercato a Napoli" di Maria Laura Longo. Percorso musicale: dalla Palestina in rivolta alla matrice mediterranea dell'insurrezione.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Crescendo

Crescendo

30/05/2021

Il supporto a famiglie e bambini nel fronteggiare le difficoltà economiche e sociali a Catanzaro, Napoli e Palermo; "Il bacio di Brianna" libro d'esordio di Gennaro Della Volpe, in arte Raiz; un ricordo dello scultore Pinuccio Sciola; Bellezza e bizzarria: Crash (1996) di David Cronenberg; "A Sud del Sud" con il giornalista Giuseppe Smorto; Finestra sul Mediterraneo: la storia delle Madri del Sabato (Cumartesi Anneleri). Percorso musicale: YASMINE HAMDAN & Y.A.S ARABOLOGY.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per