Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gli speciali di Radio3

Segui

Una lettura che punteggerà tutto il palinsesto di Radio 3, a partire dalle 6.00 del mattino fino alle 20.30.

Lettere della Resistenza

Lettere della Resistenza

Radio 3 per il 25 aprile
Lettere della Resistenza

Per il 25 aprile 2021 Radio 3 attinge a quella miniera di umanità ed eroismo rappresentata dalle ultime lettere dei condannati a morte e dei deportati della Resistenza. Quest’anno la chiave scelta per offrirne l’ascolto, dopo le letture che nel tempo sono state di attori e di persone comuni della stessa età dello scrivente, è affidata a dodici studenti di varie regioni d’Italia. Sette ragazze e cinque ragazzi (tra i diciotto e i venti anni), che hanno scelto di essere per un minuto quei loro coetanei di oltre settant’anni fa. Sono voci di giovani, che hanno vissuto mesi delicati di studio e solitudine, a cui, in qualche modo, sentiamo di affidarci. I testi delle lettere sono stati tratti dal libro curato da Mimmo Franzinelli, edito per Mondadori, e da un secondo testo, edito da Einaudi, curato da Piero Malvezzi e Giovanni Pirelli. Questa lettura punteggerà tutto il palinsesto di Radio 3, a partire dalle 6.00 del mattino, con la trasmissione Qui comincia, fino alle 20.30 con Radio3 suite.
Questa è una delle lettere: «Carissima Luciana, Il destino vuole che ci separiamo sempre. Fatti forte come lo sono io, ricordami sempre come il tuo migliore amico, la morte del resto non è la fine della vita, dal di là ti penserò e tu mi pregherai, vero! Oggi verrò giustiziato, morirò con il tuo nome sulle labbra, l’unico favore che ti chiedo è quello che quando ti sarà possibile di scrivere alla mia cara mamma, al caro papà e alle mie sorelle. Preparale tu a sapere la triste notizia. Ringrazia tuo padre, tua madre e tuo fratello di ciò che avete fatto per me e dille che in questi giorni non li ho mai scordati. L’affetto che ti porto è ancora grande, forse più grande di prima e non puoi credere quanto sia il mio dolore nel doverti lasciare per sempre. Francesco Caselli (19 anni)».

L’impegno della Rete per il 25 aprile continua con Radio3 suite, che propone due ulteriori appuntamenti: alle 22.00, a partire dal libro di Lello Saracino, Il tenore partigiano Nicola Stame: il canto, la resistenza, la morte alle Fosse Ardeatine pubblicato da Alegre, si ripercorrerà la vita del tenore ferocemente ucciso a soli trentasei anni. Mentre alle 22.30 si potrà ascoltare “1944: FAIER” Il 25 aprile di Andrea Zanzotto, un reading dell’attore Sandro Buzzatti accompagnato dal contrabbasso di Timoteo Eronìa nell’ambito di Zanzotto 100, il programma di attività per il centenario della nascita.

Alle 13.00, sempre di domenica 25 aprile, la trasmissione Le meraviglie. In cammino per l’Italia andrà in onda con una puntata speciale dal titolo La Borgata Paraloup in Valle Stura raccontata dallo storico Carlo Greppi. Paraloup è un luogo simbolo della Resistenza che, tra il settembre 1943 e la primavera del 1944, ospitò il primo quartier generale delle bande partigiane di Giustizia e Libertà del cuneese, capitanato fra gli altri da Duccio Galimberti, Dante Livio Bianco, Giorgio Bocca e, in seguito, da Nuto Revelli.

Alle 10.45 saranno ospiti della Lingua batte: Gad Lerner che, con Laura Gnocchi, ha curato Noi. Ragazzi della libertà. I partigiani raccontano (Feltrinelli 2021), la storica Chiara Colombini, autrice di Anche i partigiani però (Laterza), Gianfranco Pasquino che ha scritto per Utet Libertà inutile. Profilo ideologico dell'Italia repubblicana e Margherita Losacco, che ha pubblicato Leggere i classici durante la Resistenza. La letteratura greca e latina nelle carte di Emilio Sereni (Edizioni di storia e letteratura).

La trasmissione Vite che non sono la tua, nei fine settimana del 24-25 aprile e del 1-2 maggio, proporrà un ciclo dedicato a Elsa Pelizzari, Agape Nulli Quilleri, Vittorio Foa, Raimondo Luraghi, alcuni dei protagonisti che hanno lottato per le nostre libertà costituzionali e che hanno preso parte alla Resistenza in forme diverse.

Il Cinema alla radio di Hollywood Party propone un film che nel 1959 vinse il Leone d'oro alla Mostra del Cinema di Venezia, un titolo fondamentale sia nella filmografia del regista Roberto Rossellini, ma anche per la carriera del protagonista, Vittorio De Sica. Il generale Della Rovere racconta infatti un episodio della Resistenza non realmente avvenuto, ma immaginato dalla penna di Indro Montanelli; è una riflessione sulla natura degli italiani e su quei giorni terribili che videro tanti uomini e donne lottare per la libertà.

Infine la puntata della Grande radio, in onda il 25 aprile, attraverso i materiali provenienti dall'archivio storico della radio ricostruirà l'ultima fase della guerra di Liberazione. Un'occasione per riascoltare le voci dei protagonisti di allora e letture che narrano quei giorni.

Ci sarà inoltre un’anticipazione sul tema della Liberazione, giovedì 22 alle ore 22.45, nell'ambito di Radio3 Suite con il radiodramma "Parma 1922" andato in onda nel 1973 scritto da uno dei poeti più illustri dell'avanguardia italiana, Nanni Balestrini, in un'insolita chiave piana e narrativa, con la regia di Vittorio Melloni. Al centro il grande sciopero operaio del '22 contro il governo fascista.


Ascolta le lettere della Resistenza >> online dal 23 aprile 2021

2018 - Un giorno nella storia >>
2018 - Ad Alta Voce - Chissà dov'ero quel 25 aprile >>
2018 - La notte di Rado 3 >>
2020 - Belle storie. Donne e uomini nella resistenza >>
2020 - Hollywood Party - Cinema e liberazione >>

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per