Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gli speciali di Radio3

Segui

Tutta la programmazione di Radio3 dedicata alla Memoria.

Rai Radio 3 per il Giorno della Memoria

Rai Radio 3 per il Giorno della Memoria

Rai Radio 3 per il Giorno della Memoria
Tutta la programmazione di Radio3 dedicata alla Memoria per l'anno 2021

Per il Giorno della memoria, giovedì 27 gennaio, a Radio3 sono previste due iniziative importanti: la trasmissione Un giorno nella storia ripercorrerà quella giornata, in nove tappe, con lo storico Umberto Gentiloni, mentre la sera, alle 20.30, andrà in onda La Memoria ha 20 anni una serata teatrale in diretta dal Teatro Argentina di Roma, in collaborazione con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, con drammaturgia e regia di Arturo Cirillo.

Fahrenheit ha reso disponibile una playlist con 5 poesie di Primo Levi e, tra il 25 e il 27 gennaio, dedicherà molti spazi per approfondire l’istituzione del Giorno della Memoria (vent’anni fa) attraverso interviste e dibatti con gli autori di alcuni libri su questo tema: Il cielo sereno e l'ombra della Shoah. Otto stereotipi sulla persecuzione antiebraica nell’Italia fascista. Michele Sarfatti, Viella; L'ebreo inventato. Luoghi comuni, pregiudizi, stereotipi. A cura di Raffaella Di Castro e Saul Meghnagi, Giuntina; Gli specialisti dell'odio. Delazioni, arresti, deportazioni di ebrei italiani di Amedeo Osti Guerrazzi, Giuntina; Pensate sempre che siete uomini. Una testimonianza della Shoah di Piero Terracina, con una postfazione di Lisa Ginzburg, Ponte alle grazie.
L’idealista del 27 Gennaio ha come titolo “Suonare l’indicibile - 5 progetti dell’etichetta Tzadik che trattano la Shoah”, e proveremo per una volta non tanto a raccontare, quanto a “far suonare” l’indicibile, il dramma assoluto del nostro tempo, la tempesta devastante (questa la traduzione del termine ebraico “Shoah”) e lo faremo grazie a un grande divulgatore, per quanto anomalo e avanguardista, John Zorn. Mentre Inoltre seguiremo le iniziative del Centro internazionale di studi Primo Levi con il progetto "Io so cosa vuol dire non tornare".

Ma le iniziative della Rete non riguardano solo una giornata. Infatti il 3 gennaio (e per tutto il mese), inoltre, è cominciato un nuovo ciclo di Uomini e profeti dal titolo “Continuare a ricordare. La memoria della Shoa” con Davide Assael; Il 31 gennaio il Concerto del Quirinale sarà dedicato al giorno della memoria con l’Ensemble Alraune in collaborazione con l’Orchestra della Toscana e con: Federica Carnevale, mezzosoprano; Clara Franziska Schötensack e Marna Fumarola, violini; Stefano Zanobini e Hildegard Kuen, viole; Augusto Gasbarri e Andrea Landi, violoncello.

Dal 18 gennaio, in apertura Radio3 suite, ogni giorno c'è una rubrica di avvicinamento al giorno della memoria con materiale d'archivio e racconto delle varie iniziative previste. Giovedì 21 gennaio manderemo in onda il radiodramma Il versificatore di Primo LeviSabato 23 gennaio la puntata di Momus sarà dedicata alla Sinfonia n. 13 "Babij Jar" di Dmítrij Sostakovic, scritta per ricordare il massacro del 1941 in cui vennero uccisi più di 30.000 ebrei di Kiev da nazisti e collaborazionisti ucraini, mentre a Piazza Verdi lanceremo in anteprima il programma del Conservatorio di Milano per la Giornata della Memoria del prossimo 27 gennaio (si tratta di un concerto con musiche di Ennio Morricone composte per film che hanno per tema la Shoah) e con la violinista Francesca Dego (46 membri della sua famiglia non fecero mai ritorno da Auschwitz) ci soffermeremo sull’importanza del Giorno della Memoria.
Il 24 gennaio anche la puntate de La lingua batte sarà dedicata al tema. Da lunedì 25 gennaio inizierà un nuovo ciclo di Ad alta voce con la lettura del romanzo La vita davanti a sé di Roman Gary letto da Fausto Paradivino. Anche la Barcaccia partecipa alla commemorazione per tutta la settimana con una puntata dedicata a La Juive di Halévy con tenori a confronto, una sui più famosi Cantori delle Sinagoghe, una dedicata ai più famosi interpreti della Pasqua Ebraica, il 27 il ricordo del grande tenore Josef Schmidt, morto prematuramente a seguito della deportazione in campo di concentramento e una intervista con il celebre tenore Neil Shicoff.
A chiudere gli appuntamenti sul giorno della Memoria ci sarà La grande radio il 31 gennaio.

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per