[an error occurred while processing this directive] Giochi e attività per rilassare i Bambini prima di andare a letto. - RADIO KIDS EXTRA - Rai Radio Kids - RaiPlay Radio [an error occurred while processing this directive]
Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio Kids Extra

Segui

Giochi e attività per rilassare i Bambini prima di andare a letto.

Specialmente per chi vive in grandi città, la sera è spesso un momento molto critico, sempre di più i bambini rilassati sembrano essere un utopia e questo dipende da una serie di stimoli e fattori che durante il giorno subiscono.

Quindi per evitare che morfeo abbracci sempre più tardi i nostri piccoli, è necessario accompagnarli verso situazioni più tranquille e rilassanti.

Un’idea potrebbe essere ricreare in casa un giardino zen, uno strumento incredibilmente utile per rilassarsi e far pace con le proprie emozioni. Ad oggi ne troviamo moltissimi in commercio,

Il giardino zen, piace ai bambini per il concetto di interattività, perchè gli consente di giocare con le pietre e rastrellare la sabbia in piena tranquillità. Trattandosi di uno strumento che andrà ai piccoli, vi consigliamo però sempre di verificare i materiali utilizzati. In alternativa, è possibile ricorrere al fai da te; sarà sufficiente recuperare un contenitore, della sabbia e qualche sasso levigato.

Un’altra strategia per favorire il rilassamento, accanto allo sviluppo sensoriale, è quello di stimolare alcuni sensi che i bambini solitamente usano meno. L’olfatto è uno di questi. Il gioco degli odori si può preparare in un attimo: saranno sufficienti quattro o cinque piccoli contenitori di vetro (barattoli, provette, bicchieri, nei quali verseremo una o due gocce di olio essenziale. Accanto alle essenze, più forti e solitamente più facili da riconoscere, potremo utilizzare fiori ed erbe profumate, ma anche alimenti e tutto ciò che sia ben riconoscibile dai bambini attraverso l’odore.

Per chi invece ama l’arte, un metodo efficace è sicuramente colorare, e cioè riempire figure con i colori, è un vero e proprio toccasana, un’attività che rilassa e diverte al tempo stesso.

Infine, ogni cameretta dovrebbe avere il suo angolo magico del relax, un’area piccola, nascosta e confortevole in cui i bambini possano ritirarsi per qualche istante dalla vita familiare, magari insieme al loro peluche..

Per concludere, queste attività funzioneranno per tutti i casi? . Chiaramente dipende, perchè ciascun bambino ha le sue esigenze, le sue preferenze.
In ogni caso, si tratta di proposte valide per la maggior parte dei piccoli. L’importante è che, noi grandi, riusciamo a trasmettere calore e partecipazione nel proporre l’attività, in modo tale da coinvolgere emotivamente i bambini. 

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per