Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Pagina 3

Segui

Oltre la diretta

Ancora articoli, riflessioni, letture che non siamo riusciti a segnalare nel corso della rassegna:

Letteratura | Chi era sceso nell'Oltretomba prima di Dante? Enea certamente, insegnano i manuali di letteratura. Oggi tuttavia un altro viaggio nell'Aldilà meno noto rivede finalmente la luce grazie al lavoro di recupero di un gruppo di studiosi del Medioevo. Un Oltretomba raccontato a tinte fosche e terribili è racchiuso nei versi finali di un'opera, il Sermone di Pietro da Barsegapè, tramandata da un manoscritto custodito nella Biblioteca Nazionale Braidense di Milano e pubblicato integralmente dall'editore Artemide. L'articolo è di Chiara Frugoni sul Corriere della Sera.

Letteratura e società | I romanzi anticipano i fermenti sociali del nostro tempo e raccontano quella che sembra essere la passione del nostro tempo, la sola capace di accendere vite per il resto apparentemente prosciugate: la rabbia. O la sua faccia depressa: la frustrazione. Maria Latella, sul Messaggero, indaga questo fenomeno attraverso tre libri esemplari: "Serotonina" di Michel Houellebecq, "Middle England" di Jonathan Coe e "Storia d'amore vera e superstite" di Gary Shteyngart.

Design | Bruno Munari è un candidato perfetto per incarnare non solo la proverbiale leggerezza, ma tutti i valori estetici indicati da Italo Calvino nelle sue Lezioni Americane. Se c’è un artista del Novecento che ha informato la sua opera e il suo metodo secondo principi di leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità, molteplicità, coerenza, questo è proprio Munari. In questo senso il decalogo (o esalogo) calviniano può servire come mappa per individuare alcuni fili conduttori del suo lavoro non sempre semplice da sistematizzare, avendo operato in campi diversi e con vari linguaggi estetici: dal design industriale alla pittura, dai laboratori pedagogici alla grafica, dalla scrittura saggistica a quella creativa. L'articolo è di Pierpaolo Antonello su Doppiozero.

Psicanalisi | Pietro Citati, sulla Repubblica, rivisita la figura di Sigmund Freud facendo un breve excursus sui gusti letterari, la depressione, i rapporti con la moglie, gli scacchi e i tarocchi del padre della psicanalisi.

Letteratura | La promessa sposa e la monaca di Monza sono la "coppia" più drammatica del capolavoro di Alessandro Manzoni. A Firenze è di nuovo al via la serie di conferenze che celebra i 200 anni del Gabinetto Vieusseux fondato nel 1819. Luigi Doninelli, che inaugura questo ciclo di incontri, racconta l'autore dei Promessi Sposi ed è suo l'articolo sul Giornale che spiega l'inaspettata vicinanza di queste due figure apparentemente così diverse.



 

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per