Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Le meraviglie

Segui

Lo scrittore triestino racconta quella che, secondo lui, è la più bella opera d'arte della sua città.

La Risiera di San Sabba raccontata da Mauro Covacich

La Risiera di San Sabba raccontata da Mauro Covacich

Lo scrittore Triestino Mauro Covacich ci porta in quella che, secondo lui, è la più bella opera d’arte della sua città, oltre ad essere uno scrigno sacro del dolore e della memoria: la Risiera di San Sabba. Unico campo di sterminio con un forno crematorio sul territorio italiano, gestito tra il 1943 e il 1945 dal nazista SS Lotario Globocnik, nel dopoguerra la Risiera è rimasta per anni una brutta cicatrice a cielo aperto alla periferia di Trieste. Poi nel 1975 l’architetto Romano Boico è riuscito a “monumentalizzare” senza alcuna retorica questa cicatrice: eliminando gli edifici semidistrutti dai nazisti in fuga, delimitando il sito con muri di cemento alti undici metri, ricostruendo nel cortile l’impronta e il percorso di quello che era stato il forno crematorio, restaurando le sale dai mattoni rossi che ospitavano i prigionieri e oggi, in parte, custodiscono oggetti, foto e documenti sulla storia del campo e delle sue vittime. Questo posto, secondo Covacich, è oggi di una purezza da far male agli occhi, una basilica laica da venire a visitare per immergersi nelle radici della nostra identità collettiva.


Mauro Covacich (Trieste, 1965)
Ha pubblicato diversi libri di narrativa, tra cui: Storia di pazzi e di normali (Theoria 1993, Laterza 2007), Anomalie (Mondadori 1998, 2001), L'amore contro (Mondadori 2001 e Einaudi 2009), A perdifiato (Mondadori 2003, Einaudi 2005), Fiona (Einaudi 2005 e 2011), Trieste sottosopra (Laterza 2006), Prima di sparire (Einaudi 2008 e 2010), A nome tuo (Einaudi 2011), L'esperimento (Einaudi 2013), La Sposa (Bompiani, 2014) . È inoltre autore della videoinstallazione L'umiliazione delle stelle (Buziol - Einaudi - Magazzino d'Arte Moderna Roma 2010). Il suo ultimo romanzo è La città interiore (La nave di Teseo, 2017) che è stato finalista al Premio Campiello.

Ascolta Le meraviglie >>

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per