Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Il mondo di Leogrande

Segui

Le parole che rimangono: dal G8 di Genova alle ricerche sul Piano Condor

Il mondo di Leogrande

Il mondo di Leogrande
A un anno dalla scomparsa, tutta la produzione di Alessandro Leogrande per Rai Radio 3 sul nostro sito
dal 26 novembre

Un anno fa scompariva il nostro caro Alessandro Leogrande. Ancora oggi la sua scomparsa, così improvvisa, prematura, ingiusta è impossibile da accettare. Possiamo solo provare a raccontare che persona straordinaria è stata, che amico serio e gentile, che collaboratore appassionato della Radio.

Arrivò tra noi che era poco più che un ragazzo - aveva appena scritto il suo primo libro, dedicato alla sua amata, tormentata Taranto -, ma mostrava curiosità e capacità fuori dal comune. Andò a seguire il G8 di Genova, nel 2001, che aveva appena 24 anni. Ma di quelle giornate affollate e insanguinate riuscì a capire e raccontare più di tanti altri, come mostrano i reportage che ora è possibile riascoltare.

Da allora in poi, in mezzo alle mille cose che Alessandro ha fatto (i libri, gli articoli, i testi teatrali che ha scritto, le riviste cui ha collaborato, le iniziative cui ha partecipato, da intellettuale e da attivista) Radio 3 c’è stata sempre. Come uno dei luoghi ideali dove esprimere la sua inesauribile volontà di raccontare il mondo, cogliendone le contraddizioni più grandi ma anche i dettagli più illuminanti.

Nulla può temperare il dolore e il rimpianto ma l’oblio si può combattere. Raccogliere tutto quello che Alessandro ha scritto e registrato per Radio 3 in un unico luogo, che abbiamo chiamato "Il mondo di Leogrande" sul sito di Radio 3, è un modo per consegnare a tanti e per sempre qualcosa del suo prezioso passaggio in questo mondo. E per manifestargli ancora tutta la nostra stima e il nostro amore.

Marino Sinibaldi

Tutti i contributi a "Il mondo di Leogrande", programma per programma >>
Le raccolte >>
Le aree tematiche >>



La programmazione radiofonica di Radio 3 dedicata a Leogrande
25 e 26 novembre

Nella giornata del 26 novembre dedicheremo a lui una giornata per ricordarlo. Convinti che il ricordo non debba esaurirsi a una sola giornata, abbiamo deciso di recuperare dal nostro archivio decine di trasmissioni costruite e ideate con Alessandro Leogrande. Dalla sua prima collaborazione con Radio 3, con un lavoro, trasmesso da Cento Lire, nel novembre del 2000, su Taranto, fino all’ultimo lavoro trasmesso da Wikiradio poco più di un anno fa, sul quarto anniversario del naufragio del 3 ottobre 2013. Il sito dedicato alla sua opera svolta per Radio 3 è stato suddiviso in sessioni: I SudI migrantiUtopie e Storie di sport. È questo il nostro omaggio ad Alessandro Leogrande, perché riascoltare i lavori di un intellettuale come lui, che studiava il passato, osservava il presente e immaginava il futuro, può ancora sprigionare forti tensioni politiche da portare in giro nel mondo.

Oltre alla raccolta del suo lavoro all’interno di Fahrenheit, sempre il 26 novembre, andrà in onda Pane all’acquasale, uno spettacolo teatrale di Leogrande che è stato messo in scena nel 2017 al teatro Argentina all’interno di “Ritratto di una Nazione - L’Italia al lavoro Venti quadri teatrali dalle regioni del Paese”. Inoltre, alle 22.00, a chiusura della giornata, Radio3Suite trasmetterà Haye, l’opera di Mauro Montalbetti di cui Alessandro aveva scritto il libretto. Anche La Notte di Radio3 sarà tutta dedicata a lui con una raccolta di storie di uomini e donne che hanno fatto dell’impegno politico la loro vita.

Il giorno precedente, domenica 25 novembre, La lingua batte ha dedicato la puntata ad Alessandro Leogrande con Nicola Lagioia, Mario Desiati, Maurizio Braucci, Giulia Caminito e Fabrizio Gifuni. Lo hanno ricordato inoltre, con testimonianze e ricordi, anche La grande radio e Zazá.

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per