Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Tutta la città ne parla

Segui

Seimila rose

Ascolta la puntata >>

Seimila sono le rose nel Parco di San Giovanni a Trieste, dove un tempo c'era l'ospedale psichiatrico che Franco Basaglia e la sua équipe contribuirono a far chiudere. Da lì è partita la rivoluzione che ha cambiato, in Italia, l'approccio nei confronti della malattia psichica. Curabile, come curabili, anche se non sempre guaribili, sono considerati i mali del corpo. Dove oggi ci sono le rose e il cielo aperto, ieri c'erano muri e stanze piene d'angoscia: per vedere le nuvole, bisognava chiudere gli occhi.

Quarant'anni fa l'approvazione della legge Basaglia. Cosa c'era prima?
Prima, bisogna conoscere il prima, scrive Luigi Manconi sull'Espresso: in caso contrario, non si può discutere seriamente del dopo. Quello che succedeva negli anni precedenti il 1978 è raccontato qui

Cosa è avvenuto dopo?
Secondo alcuni quella di Basaglia è stata una rivoluzione mancata: gli psichiatri di Funzione Alfa, associazione di psichiatria e psicoanalisi, sono di questo avviso. Spiegano perché sul Fatto Quotidiano, qui.

Perché qualcuno pensa che la responsabilità sia interamente ricaduta sulle famiglie?
Probabilmente perché alla chiusura dei manicomi non è seguita, o almeno non in tutta Italia, un'adeguata risposta della politica: il parere di Alberta Basaglia, psicologa e figlia di Franco, qui. Il suo intervento oggi in trasmissione qui.

Aumentano i disturbi depressivi.
E cambiano anche le cure. Nell'aprile 2017 l'Associazione Europea di Psichiatria ha evidenziato un crescente utilizzo delle app per monitorare e seguire, anche a distanza, i pazienti: numeri, pro e contro del fenomeno qui. Anche la realtà virtuale entra in gioco: c'è chi la considera utile nella gestione e superamento delle fobie, come riportato qui.

Storie a lieto fine.
Come quella di Antonella, che dal padiglione dei bambini è passata a quello delle agitate. Ultima paziente di Trieste, salva grazie a Basaglia. Il suo racconto sulla Stampa, qui.



 

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per