Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Tutta la città ne parla

Segui

Dei delitti e delle pene alternative

Sovraffollate, pericolose, non utili al percorso riabilitativo: le carceri italiane sono da anni al centro delle critiche. Una riforma cerca di porre ordine all'intricata materia penitenziaria introducendo, con più forza rispetto al passato, il ricorso alle misure alternative. Un provedimento necessario, si è detto oggi in trasmissione. Quanto è fattibile la sua attuazione?

Cosa prevede la riforma carceraria?
Più misure alternative alla detenzione, più attenzione ai diritti personali, novità nell'ambito della sanità penitenziaria: la riforma approvata dal Consiglio dei Ministri riassunta qui.

Cosa ne pensano gli addetti ai lavori?
Si è svolto a Roma, due settimane fa, il convegno nazionale SEAC - Coordinamento enti e associazioni di volontariato penitenziario al quale hanno partecipato 122 volontari provenienti da tutta Italia: alcune riflessioni qui.

Qual è la situazione delle strutture penitenziarie in Italia?
Nelle prigioni italiane ci sono più persone che a Sanremo, a Cuneo, ad Agrigento: lo scrive Giuseppe Rizzo su Internazionale, qui. I dati dell'ultimo rapporto sulle condizioni di detenzione, realizzato dell'associazione Antigone e pubblicato pochi giorni fa, qui.

Le prigioni da cui nessuno vuole scappare.
Si trovano in Brasile e si chiamano Apac: sono cerceri libere in cui non ci sono secondini e i detenuti hanno le chiavi delle celle. Funzionano più o meno così.

L'illustrazione è di Victor Cavazzoni.

 

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per