Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

I teatri alla radio

Segui

La scena americana: Eugene O' Neill

La programmazione dedicata al teatro d’oltreoceano vede la messa in onda di alcune opere di quello che sicuramente è stato il fondatore della drammaturgia nordamericana: Eugene O’ Neill. Prima di lui, infatti, non esisteva un vera e propria tradizione teatrale americana e solo grazie ai suoi drammi, ispirati al realismo ibseniano e all’espressionismo strindberghiano, si può parlare, come sosteneva il critico Sandro D’Amico, di una drammaturgia americana di valore mondiale. 

Nato a New York il 16 ottobre del 1888, O’Neill, prima di dedicarsi completamente alla scrittura, ebbe una vita avventurosa che lo portò a visitare diversi paesi e a svolgere i mestieri più disparati. Ammalatosi di tubercolosi, rientrò negli Stati Uniti per essere curato in un sanatorio, dove ebbe modo di leggere molto, soprattutto Ibsen e Strindberg, e sviluppare la sua passione per il teatro. 

I suoi primi successi O’ Neill li ottenne con i Drammi marini, in cui rivivevano i fatti e le persone incontrate durante i lunghi viaggi intrapresi in molti paesi, prima di scoprire la sua vocazione per la scrittura, e successivamente con Oltre l’orizzonte, che gli valse il Premio Pulitzer nel 1920. In seguito O’ Neill svilupperà altri temi, che includeranno argomenti metafisici e religiosi, l’interesse per le teorie freudiane che lo porterà alla costruzione di un monologo interiore basato spesso su sogni, incubi e allucinazioni.
Fu insignito nel 1936 del Premio Nobel per la letteratura. 


Tra i drammi che ascolteremo, Il lutto si addice ad Elettra, Lunga giornata verso la notte, Anna Christie.



ASCOLTA LE PUNTATE >> 

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per