Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Decanter

Segui

Silter della Val Camonica Dop

Bruxelles ha approvato il riconoscimento della Denominazione di Origine Protetta del 'Silter', un formaggio vaccino a pasta dura tipico della Valcamonica e del Sebino Bresciano.

Si tratta di un formaggio tondo di circa 30/40 cm di diamentro e 10 cm di altezza. È un formaggio a pasta semicotta (la lavorazione non super i 48°C) fatto con latte crudo, parzialmente scremato, per affioramento della panna.

Le vacche devono appartenere alle razze tipiche di montagna (bruna, grigio alpina e pezzata rossa) almeno per l'80% alimentate con erba e/o fieno.

Il latte viene riscaldato in piccole caldaie di rame. Successivamente il casaro aggiunge del sieroinnesto ottenuto dalla precedente lavorazione del formaggio. Segue poi l'aggiunta del caglio di vitello, la rottura della cagliata con lo spino e l'estrazione della massa caseosa. Questa viene messa in apposite fascere sottoposta a pressione per un giorno. La salatura viene fatta a secco o in salamoia.

Il Silter può subire ripetuti trattamenti di pulitura della crosta ed oliatura con olio di lino.

La stagionatura delle forme dura almeno 100 giorni per il Silter classico mentre per quello a lunga stagionatura deve superare i 200 giorni.

Il sapore è dolce, aromatico e più deciso nelle forme più invecchiate con aromi che ricordano l’erba e i fiori di campo o la frutta secca.

Si abbina con un salume della Valle Camonica chiamato "slinsega" o con la carne salata di cavallo di cui Darfo ne è la capo fila. Si può abbinare con un Merlot o un Marzemino della Val Camonica.

“Silter” è un termine di derivazione Celtica, corrisponde all'italiano Casera ed è il nome che nel Bresciano indica il locale di stagionatura del formaggio.

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per